Biografia

Mark Ronson nasce il 4 settembre 1975 nel Southport, in Inghilterra; si trasferisce a New York con la famiglia all’età di otto anni.
Incomincia la sua attività di dj nella scena dei club newyorkesi attorno al 1993; influenzato dal funky, dall’hip-hop e dalle atmosfere rock inglesi, attrae un pubblico sempre più crescente, oltre che diventare un personaggio sempre più richiesto per suonare alla feste private dei vip.
Comincia a produrre musica dopo che il manager di Nikka Costa sente uno dei suoi pezzi e gli presenta la cantante; Ronson produce infatti la sua canzone "Everybody got their something" e subito dopo firma il contratto con la Elektra Records.
Il suo primo album HERE COMES THE FUZZ – realizzato nel 2003 – viene accolto molto bene dalla critica, che lo acclama come uno dei migliori artisti del genere, nonostante le basse vendite. Nel frattempo continua a produrre diversi brani per altri cantanti come Christina Aguilera, Amy Winehouse, Lily Allen e Robbie Williams.
Nel 2004 fonda la sua etichetta, la Allido Records. Come produttore realizza – nell’aprile del 2007 - una cover degli Smith "Stop me if you think you've heard this one before" sotto il titolo "Stop me" con Daniel Merriweather alla voce: il brano raggiunge il singolo posto delle classifiche inglesi; poi remixa la canzone di Bob Dylan "Most likely you' ll go your way (and I'll go mine)" in occasione della promozione del triplo disco dello stesso autore intitolato semplicemente DYLAN, uscito nell’ottobre 2007.
Alla fine dello stesso anno riceve una nomination ai Grammy come produttore dell’anno, oltre ad avere una personale soddisfazione per il successo di BACK TO BLACK – l’album di Amy Winehouse prodotto tra gli altri proprio dallo stesso Ronson – che fa incetta di premi.
A inizio 2008 riceve tre nominations ai Brit Awards, inclusa “Canzone dell’Anno” - “Valerie” - cantata dalla stessa Winehouse. Il brano gli permette di raggiungere la vetta della classifica internazionale Dutch Top 40, rimanendo per quattro settimane consecutive in cima.
A settembre 2010 esce il suo nuovo album, sotto il nome di Mark Ronson and the Business Intl: RECORD COLLECTION.
Dopo anni passati dietro il banco di regia, nel 2015 arriva il nuovo album a proprio nome, UPTOWN SPECIAL, inciso con di Jeff Bhasker (già chiamato in cabina di regia da, tra gli altri, Kanye West, Drake e Alicia Keys) e registrato tra Londra, Memphis, Los Angeles e New York. L'album viene realizzato con il contributo, in veste di paroliere, del premio Pulitzer Michael Chabon, che ha prestato la propria penna per gran parte delle composizioni presenti nell'album (ma non per il primo estratto): tra gli altri ospiti intervenuti, sono da segnalare Kevin Parker dei Tame Impala, presente alla voce su tre brani, Andrew Wyatt dei Miike Snow, ospite alla voce e in fase di scrittura, Emile Haynie, James Ford dei Simian Mobile Disco, la giovanissima Keyone Starr, Hudson Mohawke dei TNGHT e DJ Zinc, oltre che ai musicisti di Brooklyn Homer Steinweiss, Nick Movshon e Tommy Brennec.
Nel 2016 collabora con Lady Gaga per il suo quinto album in studio, "Joanne". (15 mar 2018)