Biografia

John Joseph Lydon, conosciuto anche come Johnny Rotten (Londra, 31 gennaio 1956), è un cantante britannico, voce del gruppo punk rock dei Sex Pistols e del gruppo post-punk Public Image Ltd.

Nel corso della sua carriera quarantennale, Lydon si è spesso reso protagonista di esternazioni provocatorie nei confronti della famiglia reale inglese e circa altre varie questioni politiche.

La sua carismatica personalità e l'eccentrico modo di vestire portarono il manager dei Sex Pistols, Malcolm McLaren, a chiedergli di entrare nella band in qualità di frontman. Con i Pistols, pubblicò diversi singoli (incluse le celeberrime Anarchy in the U.K., God Save the Queen e Pretty Vacant), tutte canzoni con testi scritti di suo pugno che crearono scandalo e scompiglio in tutta la società britannica dell'epoca. Lydon viene largamente riconosciuto come una delle figure di spicco del primo movimento punk, anche se ha spesso espresso punti di vista anticonvenzionali e non direttamente correlati con i dettami del movimento stesso.

Negli anni successivi, Lydon ha condotto diversi programmi televisivi in Gran Bretagna, Stati Uniti e Belgio, e ha scritto la sua autobiografia, Rotten: No Irish, No Blacks, No Dogs (1993), acclamata da critica e pubblico.

Biografia

John Lydon nasce a Londra figlio di immigrati irlandesi di religione cattolica. Maggiore di quattro fratelli, Lydon cresce in una famiglia dalla...

Continua a leggere su Wikipedia

Il contenuto di Wikipedia è fornito nei termini della licenza Creative Commons BY-SA

(07 set 2015)