Biografia

I Jazz Passengers – il nome deriva da una canzone di Art Blakey - si formano nel 1987 dall’incontro tra il sassofonista Roy Nathanson e il trombettista Curtis Fowlkes; a loro si aggiungono il percussionista E.J. Rodriguez, il bassista Brad Jones, Bill Ware e il chitarrista Marc Ribot, già musicista per Elvis Costello e Tom Waits. Il gruppo comincia a farsi un nome sulla scena avant-garde newyorkese e dopo cinque album pubblicati per piccole etichette indipendenti, debutta con JAZZ PASSENGERS IN LOVE. Con l’aggiunta di Deborah Harry (ex Blondie) nel 1994, il gruppo realizza forse il suo disco di maggior successo: IN LOVE, che vede anche i contributi di Jeff Buckley, Jimmy Scott e Bob Dorought. Seguono poi diversi altri lavori, come INDIVIDUALLY TWISTED (1996) e LIVE IN SPAIN. Nel 2010...

Leggi la biografia completa di Jazz Passengers

Discografia di Jazz Passengers

Tutti gli album di Jazz Passengers, dall'esordio del 1990 fino all'ultimo album.

IMPLEMENT YOURSELF New World Records
LIVE AT THE KNITTING FACTORY Knitting Factory Works
PLAIN OLD JOE Knitting Factory Works
IN LOVE Windham Hill
INDIVIDUALLY TWISTED 32 Jazz
LIVE IN SPAIN 32 Jazz
REUNITED Justin Time Records