Biografia

Il Genio si forma nei primi mesi del 2007 quando Gianluca De Rubertis (già tastierista degli Studiodavoli) e Alessandra Contini decidono di dare voce alle loro canzoni composte al pc.
Nel settembre del 2007 il duo leccese comincia le registrazioni del primo album sulla lunga distanza con la supervisione di Davide D'Antuono (art producer per Disastro), di Marco Fasolo (Jennifer Gentle) e Stefano Manca (Sudestudio, fucina dell'indie salentino). Dopo pochi mesi ecco l’eponimo esordio, anticipato dal singolo "Pop porno", che diventa un piccolo caso nel giro di qualche mese.
Transitati da una major - un percorso che si rivela inutile se non dannoso - Alessandra e Gianluca riapprodano alla piccola etichetta per pubblicare nel 2010 il secondo album, "Vivere negli anni X".
Segue, a tre anni di distanza, UNA VOCE POCO FA. (12 apr 2018)