Biografia

Lorenzo Cilembrini, vero nome de Il Cile, nasce ad Arezzo nel 1981. Esordisce nel mondo musicale nel 2012 quando a gennaio la Universal pubblica ”Cemento Armato”prodotto da Fabrizio Barbacci (Negrita, Ligabue, Gianna Nannini.). Contemporaneamente collabora con i Negrita per il loro disco più recente DANNATO VIVERE. Dopo la partecipazione all'Heineken Jammin' Festival, a fine agosto esce il primo disco SIAMO MORTI A VENT'ANNI, prodotto sempre da Barbacci. A ottobre dello stesso anno inizia il tour nei club.
A fine 2012 viene selezionato per la categoria giovani del Festival di Sanremo 2013 con il brano “Le parole non servono più”. Il brano viene eliminato dalla gara, ma vince il doppio premio Assomusica 2013 e il premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo tra le canzoni in gara.
All’inizio del 2014 Cilembrini pubblica il romanzo d’esordio “Ho smesso tutto” e partecipa alla colonna sonora di “Braccialetti rossi” interpretando “Non mi dimentico” di Niccolò Agliardi. Mentre il cantautore apre le prime date del tour 2014 negli stadi di Ligabue, viene annunciata l’uscita del secondo album IN CILE VERITAS per il settembre 2014 anticipato dal singolo “Solo cuore alta gradazione”. Il disco contiene dieci brani ed è prodotto ancora da Fabrizio Barbacci.
Nel corso del 2014 collabora con J-Ax alla realizzazione del brano "Maria Salvador" e a settembre del 2017 pubblica il nuovo album LA FATE FACILE. (24 ott 2017)