Biografia

Gli Housemartins si formano ad Hull nel 1983, per iniziativa di Paul Heaton e Stan Cullimore; nel 1985 arriva anche Norman Cook che suona il basso. Nel 1986 vengono notati da John Peel, che li fa suonare per due volte nel suo programma radio e lo stesso anno il singolo “Happy hour” diventa un successo, arrivando al 3° posto delle classifiche, stessa posizione che raggiungerà il disco di debutto LONDON 0 HULL 4. Alla fine dell’anno il gruppo arriverà al numero 1 con “Caravan of love”, cover “a cappella” di un brano di Isley Jasper Isley.
Nel 1987 arriva il secondo album THE PEOPLE WHO GRINNED THEMSELVES TO DEATH, ma la band si scioglie amichevolmente l’anno dopo. Heaton forma i Beautiful South, mentre Cook si lancia nella carriera di produttore e DJ, prima sotto la sigla Beats International, poi con lo pseudonimo che lo renderà famoso, Fatboy Slim.
Negli anni a seguire escono diverse compilation e raccolta, e nel 2009 la ristampa con inediti di LONDON 0 HULL 4. (07 lug 2009)