Biografia

Enrique Iglesias nasce l’8 maggio 1975 a Madrid, ma si trasferisce da piccolo con la famiglia a Miami. Figlio del popolare Julio, incomincia la sua carriera recitando nella produzione del musical “Hello, Dolly” e dopo aver studiato economia decide di seguire la sua passione per la musica.
Per non utilizzare il suo famoso cognome si presenta inizialmente alle case discografiche come Enrique Martinez, ma quando debutta nel 1995 intitola l’album ENRIQUE INGLESIAS, più di sei milioni di copie vendute. Il secondo lavoro – VIVIR (1997) – si rivela un successo ancora maggiore del precedente, facendogli conquistare un Grammy come migliore Latin Performer nel 1996. Nel 1998 viene pubblicato COSAS DEL AMOR, seguito da ENRIQUE del 1999, il suo primo disco in lingua inglese. Due anni più tardi è la volta di ESCAPE. Nel 2002 viene realizzata la raccolta in spagnolo QUIZÁS. Nel 2007 esce INSOMNIAC, nel 2008 è la volta della raccolta ENRIQUE IGLESIAS: 95/08 EXITOS. Nel 2010 arriva il nuovo album EUPHORIA. Inciso metà in inglese e metà in spagnolo, con ospiti come Pitbull e Nicole Scherzinger, si aggiudica un Billboard Music Award e due Billboard Latin Awards. Nel dicembre 2012 esce il singolo “Finally found you” con ospite il rapper americano Sammy Adams. È solo l’antipasto del nuovo album bilingue SEX + LOVE (2014). Kylie Minogue e Jennifer Lopez sono ospiti dell’edizione internazionale del disco.
Nel 2015 esce ONE, il suo primo Greatest Hits totalmente in lingua spagnola. (30 ott 2017)