Biografia

Richard Fearless, ovvero la mente di Death In Vegas, già ai tempi di “Athletico compilation” (una raccolta curata da Acid Jazz p che era anticipazione del fenomeno “big beats”), con il bellissimo remix di “Paraffin” (di Ruby) e “The Opium shuffle”, aveva dimostrato di essere personaggio da tenere d’occhio. La conferma delle sue capacità artistiche arriva chiaramente nel 1997, con l’album d’esordio di Death In Vegas, formati assieme a Tim Holmes: DEAD ELVIS, pensato insieme a Steve Hellien (ex label boss di etichette specializzate in hardcore techno). Nel 1999 esce THE CONTINO SESSIONS, mentre nel 2002 arriva SCORPIO RISING, con collaborazioni importanti come quella con Paul Weller, mentre SATAN’S CIRCUS del 2004 non ha nessun vocalist ospite. Nel 2007 esce una raccolta. Nel 2011, a sette anni di distanza dal precedente lavoro di studio, esce TRANS LOVE ENERGIES. (02 nov 2011)