Biografia

I Cold War Kids nascono nel 2004 a Fullerton (California). Matt Aveiro, Matt Maust, Jonnie Russell, and Nathan Willett iniziano a registrare demo in cui fondono le loro passioni per il blues, il soul, e artisti come Bob Dylan, Billie Holiday, Jeff Buckley e Velvet Underground.
Il sound originale e i live infuocati gli permettono di firmare un contratto con la Monarchy Music con cui pubblicano, nel 2005, l'EP "Mulberry street". La grafica di questo disco, come per quelli successivi, è curata direttamente dal bassista Matt Maust già noto nelle gallerie d'arte losangeline per i suoi quadri in cu mescola fotografie, patchwork di giornali e flyer e un lavoro ossessivo sui caratteri.
Grazie al giro dei blog e ai due altri EP "With our wallets full" e "Up in rag" il nome dei Cold War Kids inizia a girare: nel 2006 la band va in tour con Tapes 'n Tapes, Figurines, Sound Team e Editors e suona all'edizione annuale del Lollapalooza.
Alla fine di questo giro di concerti firmano per la Downtown Records che ha nel suo roster artisti del calibro di Gnarls Barkley e Art Brut e, nell'autunno del 2006, pubblicano il loro album di debutto ROBBERS & COWARDS.
Il disco conferma lo stile particolare della band di Fullerton che diventa un vero caso nell'ambiente indie rock statunitense e internazionale. I Cold War Kids partono con un tour in tutto il mondo che si conclude all'inizio del 2008.
Dopo una breve pausa la band torna in studio a marzo per registrare il secondo capitolo della sua discografia: LOYALTY TO LOYALTY viene pubblicato nel settembre 2008 (novembre in Italia) e viene seguito da un tour mondiale. Nel 2010 viene realizzato l’Ep BEHAVE YOURSELF.
Tra il 2011 e il 2017 la band pubblica altri quattro album: MINE IS YOURS, DEAR MISS LONELYHEARTS, HOLD MY HOME, L.A. DIVINE. (30 gen 2018)