Biografia

Anthony Moses Davis – vero nome di Beenie Man - nasce in uno dei quartieri più poveri di Kingston, Giamaica, il 22 agosto del 1973. Sin dai tempi della scuola, decide di diventare un DJ; quando ha soli otto anni vince la sua prima competizione e questo lo porta a conoscere il produttore Junjo Lawes, che lo aiuta nel suo debutto, il singolo "Too fancy" del 1981. Il suo primo album viene invece inciso nel 1983 e s’intitola THE INVINCIBLE BEEINE MAN: THE TEN YEAR OLD DJ WONDER. Pur continuando ad esibirsi anche al fianco di alcune figure della dance come Ninjaman, Admiral Bailey e Shabba Ranks, ritorna con un nuovo disco (COOL COOL RIDER) solo nel 1992; a questo segue GUNS OUT in cui viene ripresa la rivalità con il DJ Bounty Killer. Nel 1994 – dopo aver firmato per la Island Records – viene pubblicato BLESSED, che riscuote grande successo di pubblico. L’anno successivo esce MAESTRO, lavoro che gli permette di raggiungere la fama anche in Inghilterra, continuando comunque a dominare le classifiche giamaicane. Nel 1997 realizza invece la sua hit più famosa, “Who am I”, che conquista il disco d’oro. THE DOCTOR (1998) è il primo album americano, a cui si susseguono una serie di singoli di grande riconoscimento, come "Romie" e "Girls dem sugar", con la rapper Mýa. Nel 2000 è la volta di ART &LIFE, mentre nel 2002 segue INNOCENCE. Dopo una serie di altri album – tra cui si ricordano HUNDRED DOLLAR BAG (2005) e UNDISPUTED (2006) – nel 2007 esce HAVE YOU EVER/THIS IS THE SONG (2007).
Nel 2009 Beenie firma un contratto per la Brookland Entertainment, per la preparazione di un nuovo album, THE LEGEND RETURNS, che viene anticipato dal singolo “Gimme gimme” nell’aprile del 2009. (30 nov 2009)