Biografia

Baby K nasce a Singapore e cresce a Londra; a nove anni inizia a cantare con il coro della scuola con cui vince diversi concorsi. Il suo talento la fa entrare nella scuola dei di giovani musicisti “Harrow School of Young Musicians” ; a quattordici anni incontra l’UK Garage, genere che nasce nelle feste giovanili dove si fa a gara per le migliori rime.
Nel 2000 Baby K torna in Italia e nel 2004 inizia a condurre programmi radiofonici dedicati alla musica Hip Hop e grazie ai quali viene chiamata per presentare concerti rap sulla scena romana. Nel 2006 partecipa all’album di Amir VITA DI PRESTIGIO. Nel 2011 esce l’ep FEMMINA ALPHA, mentre nel 2012 è la volta dell’Ep gratuito LEZIONI DI VOLO.
Nel 2013 viene realizzato UNA SERIA, album prodotto da Michele Canova e Tiziano Ferro, con cui collabora anche per il brano “Killer”. Nel 2015 arriva KISS KISS BANG BANG, che mutua il proprio titolo dallo spy movie del '66 di Duccio Tessari (con Giuliano Gemma). L'album viene anticipato dal singolo "Roma - Bangkok", con Giusy Ferreri, che arriva al primo posto in classifica. La canzone esce anche in versione spagnola, a febbraio del 2016. A marzo dello stesso anno esce il singolo "Light It Up - Ora che non c'è nessuno", versione in lingua italiana di "Light It Up" dei Major Lazer in collaborazione con Baby K (il pezzo originariamente era interpretato dalla cantante giamaicana Nyla).
L’anno successivo è la volta di nuovi singoli. Baby K nel 2017 pubblica infatti prima “Voglio ballare con te”, con Andrés Dvicio, pubblicata anche in versione spagnola, e poi “Aspettavo solo te”. Manca poco all’annuncio del nuovo album, ICONA, che la cantante nata a Singapore pubblica nel novembre 2018, ma nell’attesa Baby K diffonde i brani “Da zero a cento” e “Come no”. Al disco, il terzo per la cantante, segue l’anno successivo una nuova manciata d’inediti: “Playa”, “Buenos Aires” e, a giugno 2020, “Non mi basta più” con il contributo dell’influencer, moglie di Fedez, Chiara Ferragni. (20 set 2020)