Acquista
Adriano Celentano

Adriano Celentano

  follow

Biografia

Nasce a Milano il 6 gennaio del 1938. Debutta in pubblico il 18 maggio del 1957 accompagnato dai Rocky Boys presentando "Ciao ti dirò". I suoi primi dischi escono su etichetta Saar: IL TUO BACIO È COME UN ROCK è un grande successo del 1959. Nel 1960 è protagonista di una partecipazione speciale al film "La dolce vita" di Federico Fellini. Nel 1961 partecipa al Festival di Sanremo con "24.000 baci"; nello stesso anno fonda la sua personale etichetta discografica, il Clan.
Fra i suoi successi della prima metà degli anni Sessanta: "Stai lontana da me", "Pregherò", "Sono un simpatico", "Sei rimasta sola", "Il problema più importante". Fra le partecipazioni cinematografiche: "I frenetici", "I ragazzi del juke-box", "Juke-box urli d’amore", "Urlatori alla sbarra", "Sanremo - La grande sfida", "Il monaco di Monza", "Io bacio tu baci", "Uno strano tipo", "Super rapina a Milano" (del quale è anche regista).
Nel 1966 torna al Festival di Sanremo con "Il ragazzo della via Gluck", canzone autobiografico-ecologica seguita dall’altrettanto impegnata "Mondo in Mi 7ma". Del 1967 è "La coppia più bella del mondo", cantata in coppia con la moglie Claudia Mori e scritta da Paolo Conte, come la celeberrima "Azzurro" (1968).
Nel 1968 interpreta il film "Serafino" di Pietro Germi e inizia una intensa carriera parallela di attore: fra i film da lui interpretati negli anni successivi, "Er Più", "Bianco rosso e...", "Rugantino", "Di che segno sei?", "Bluff", "Ecco noi per esempio", "Mani di velluto", "Qua la mano", "Il bisbetico domato", "Innamorato pazzo", "Segni particolari: bellissimo".
Nel 1970 vince il Festival di Sanremo con "Chi non lavora non fa l’amore", ancora cantata con Claudia Mori; a Sanremo torna nel 1971 con "Sotto le lenzuola". Altre canzoni di successo: del 1972 "Un albero di trenta piani" e "Prisencolinensinainciusol" (sorta di antesignano del rap), del 1974 "Bellissima", del 1978 "Ti avrò", del 1979 "Soli", del 1980 "Il tempo se ne va".
Nel 1974 dirige e interpreta il film "Yuppi Du", nel 1978 dirige e interpreta "Geppo il Folle", nel 1985 "Joan Lui" e nel 1992 "Jackpot".
Nel 1987 conduce per la RAI "Fantastico 8", trasmissione accompagnata da grandi polemiche, come - nel 1992 - "Svalutation" e (nel 1999) "Francamente me ne infischio".
Dopo un lungo periodo di assenza dalle classifiche, Adriano Celentano torna in hit parade prima con l’album MINACELENTANO (1998), poi con IO NON SO PARLAR D’AMORE (1999), con testi di Mogol e musiche di Gianni Bella. Nel novembre 2000 pubblica ESCO DI RADO (E PARLO ANCORA MENO) e nel 2004 C’È SEMPRE UN MOTIVO, che esce anche in versione DualDisc l’anno successivo con l'aggiunta di un singolo scritto da Paolo Conte, “L’indiano”. Dopo la nuova e straordinaria incursione in tv con lo show “Rockpolitick” nell’ottobre 2005, nel 2006 viene pubblicato un triplo cd che raccoglie quarantadue tracce dagli esordi alle canzoni contemporanee. Nella raccolta è presente anche l'inedito duetto con Paul Anka nel rifacimento della canzone "Diana" con testo in italiano di Mogol e dello stesso Celentano.
Il 23 novembre 2007 pubblica DORMI AMORE, LA SITUAZIONE NON È BUONA, un album che vede ancora la coppia Mogol - Gianni Bella come autori di cinque canzoni; a loro si affiancano altre importanti firme come Jovanotti, Neffa, Tricarico – autore del secondo singolo “Dormi amore” – mentre il singolo apripista è “Hai bucato la mia vita”. Tre giorni dopo l’uscita del suo ultimo lavoro, Celentano torna in tv in prima serata con lo show "La situazione di mia sorella non è buona”, altro evento importante di cui è protagonista.
Nel 2011 esce il suo nuovo lavoro FACCIAMO FINTA CHE SIA VERO, disco a cui partecipano diversi artisti, come Jovanotti, Franco Battiato e Giuliano Sangiorgi. A dicembre Celentano apre il suo primo blog.
A giugno 2012 viene annunciato il ritorno sulle scene dopo 18 anni di assenza: ad ottobre il “molleggiato” si esibisce all’Arena di Verona, con trasmissione in TV di Canale 5. A dicembre esce il disco dal vivo ADRIANO LIVE. Nel 2013 esce invece …ADRIANO, progetto dedicato al cantante pensato dalla Universal Music.
(02 dic 2013)
Discografia Essenziale
IL TUO BACIO È COME UN ROCK 1960 Jolly
FURORE 1962 Jolly
PEPPERMINT TWIST 1963 Jolly
A NEW ORLEANS 1960 Jolly
UNO STRANO TIPO 1963 Clan
NON MI DIR 1965 Clan
LA FESTA 1966 Clan
IL RAGAZZO DELLA VIA GLUCK 1966 Clan
AZZURRO/UNA CAREZZA IN UN PUGNO 1968 Clan
ADRIANO ROCK 1968 Clan
LE ROBE CHE HA DETTO ADRIANO 1969 Clan
ADRIANO HITS 1970 Clan
IL FORSTIERO 1970 Clan
ER PIU’ 1971 Clan
I MALI DEL SECOLO 1972 Clan
LA STORIA DI UN RAGAZZO CHIAMATO ADRIANO CELENTANO 1973 Clan
NOSTALROCK 1973 Clan
YUPPI DU 1975 Clan
IL MEGLIO DI ADRIANO CELENTANO 1975 Clan
SVALUTATION 1976 Clan
DISCO DANCE 1977 Clan
TECADISK 1977 Clan
TI AVRO’ 1978 Clan
GEPPO IL FOLLE 1978 Clan
ME, LIVE! 1979 Clan
SOLI 1979 Clan
UN PO’ ARTISTA UN PO’ NO 1980 Clan
DEUS 1981 Clan
CINEMA 1982 Clan
UH…UH… 1982 Clan
ATSMOSFERA 1983 Clan
CELENTANO HIT PARADE 1983 Clan
LE VOLTE CHE ADRIANO È STATO PRIMO 1984 Clan
I MIEI AMERICANI TRE PUNTINI 1985 Clan
JOAN LUI 1986 Clan
I MIEI AMERICANI TRE PUNTINI 2 1986 Clan
LA PUBBLICA OTTUSITA’ 1987 Clan
IL RE DEGLI IGNORANTI 1991 Clan
SUPERBEST 1992 Clan
QUEL PUNTO 1994 Clan
ARRIVANO GLI UOMINI 1996 Clan
LE ORIGINI DI ADRIANO 1997 Clan
MINACELENTANO 1998 Clan
IO NON SO PARLAR D’AMORE 1999 Clan
ESCO DI RADO (E PARLO ANCORA MENO) 2000 Clan
C’È SEMPRE UN MOTIVO 2004 Clan
DORMI AMORE, LA SITUAZIONE NON È BUONA 2007 Clan
L'ANIMALE 2008 Clan
FACCIAMO FINTA CHE SIA VERO 2011 Clan
ADRIANO LIVE 2012 Clan
….ADRIANO 2013 Universal

30 ott 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place
SKIN ADB