« LIVE FROM TEXAS - ZZ Top» la recensione di Rockol

ZZ Top - LIVE FROM TEXAS - la recensione

Recensione del 25 ago 2008

La recensione

Uno strano miscuglio tra rock sanguigno e sudista e un'immagine un po' artefatta: gli ZZ Top nascondono le loro capacità musicali dietro le loro lunghe barbe, gli occhialoni, il look texano e gli effetti speciali. Molti si ricordano di loro soprattutto per gli anni '80, quando dischi come “Eliminator” e “Afterburner” sfondarono grazie a videoclip patinatissimi, nell'epoca in cui MTV faceva davvero la differenza, anche se facevo rock che diversamente poteva essere reputato anticommerciale.
“Live in Texas” riporta gli ZZ Top non solo a casa loro, ma anche sulle scene dopo anni di produzione discontinua (il loro ultimo disco, “Mescalero”, è di 5 anni fa). E soprattutto ci ricorda che questo terzetto texano è fatto da signori rocker, sulle scene da oltre 40 anni (gli ZZ Top nascono nel 1969, ma il leader Billy Gibson ha una carriera precedente nella garage band Moving Sidewaks): un'ora e mezza di suoni sanguigni, con poche concessioni al pop, forse solo il mega schermo con led e immagini alle spalle del piccolo palco. Certo, sentire e vedere “Legs”, suonata con le chitarre di Peluche e con i due “barboni” che si muovono come gemelli (proprio come nel videoclip) è sempre un piacere.
Completano il DVD una cover di Jimi Hendrix, e alcuni micro documentari, tra cui una sorta di autointervista della band sotto forma di partita a poker.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.