«FAST FUTURE GENERATION - Good Charlotte» la recensione di Rockol

Good Charlotte - FAST FUTURE GENERATION - la recensione

Recensione del 27 mar 2007

La recensione

Sono in procinto di pubblicare il nuovo (quarto) disco “Good morning revival”, a quasi tre anni di distanza dallo strepitoso successo di “The chronicles of life and death”. Sono in quattro, vengono dal Maryland e si chiamano Good Charlotte. In Italia la formazione punk-pop fu lanciata dalla sincronizzazione tra il brano “I just wanna live” e lo spot di una nota compagnia telefonica che permise loro di fare conoscere la propria musica ad un pubblico più vasto.
Ma i Good Charlotte già godevano di un ampio consenso in patria, così come in Giappone, dove, nel 2005, hanno intrapreso una tournée dall’enorme successo.
“Fast future generation” è un DVD che documenta proprio il viaggio nel Sol Levante dei fratelli Madden e soci. Le parole di Benji definiscono bene il legame tra la band e la terra nipponica: “Abbiamo instaurato un rapporto veramente unico con il Giappone… volevamo che il resto del mondo vedesse esattamente ciò che abbiamo osservato noi...”.
Si inizia con l’arrivo in aereo a Tokyo ed un’intervista per Mtv Japan dove i Good Charlotte spiegano il loro amore per il Giappone e per il pubblico nipponico che definiscono il “migliore del mondo” e le loro lettere le “più dolci”. Poi ecco la preparazione al primo show, l’incontro con alcune fan, i rituali nel camerino, le immagini del concerto e la delusione del gruppo per una prestazione non all’altezza.
Il filmato continua con diverse interviste, immagini rubate nel backstage e in altre situazioni private (ad esempio sui pulmini e auto che li scarrozzano da una parte all’altra della città) e spezzoni di concerti. Particolare attenzione merita il capitolo dedicato al Live 8, per il quale la band si è esibita proprio in quel di Tokyo (star della serata fu Bjork), in una location molto più piccola e intima rispetto ai raduni oceanici di altre città.
“Fast future generation” è un documentario interessante sulla trasferta giapponese dei Good Charlotte, ma probabilmente dedicata in larga parte solo ai fan dei fratelli Madden.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.