«SATRIANI LIVE! - Joe Satriani» la recensione di Rockol

Joe Satriani - SATRIANI LIVE! - la recensione

Recensione del 13 feb 2007

La recensione

Una doppia pubblicazione per conoscere le ultime evoluzioni musicali di uno dei più grandi chitarristi del mondo: Joe Satriani.
“Satriani live” (disponibile anche su CD) è un DVD che riprende da diverse angolature il musicista newyorkese, cominciando con la dimensione che più gli è consona: il concerto. Il primo disco include infatti l’intera esibizione tenuta da Joe Satriani al The Grove di Anaheim (California) il 2 maggio del 2006.
Accompagnato sul palco da Jeff Campitelli alla batteria, Dave LaRue al basso e Galen Hanson alla chitarra, l’artista sfodera oltre due ore di musica, eseguendo “Flying in a blue dream”, “The extremist”, “Redshift riders”, “Cool #9”, “A cool new way”, “Satch boogie”, “Super colossal”, “Just like lightnin’”, “Ice 9”, “One robot’s dream”, “Ten words”, “The mystical potato head groove thing”, “The meaning of love”, “Made of tears”, “Circles”, “Always with me, always with you”, “Surfing with the alien”, “Crowd chant” e “Summer song”. I contenuti speciali mostrano alcuni aspetti più nascosti della vita musicale di Joe, addentrandosi nel suo studio di registrazione, dietro le quinte della tournèe, mostrando anche una divertente sorpresa preparatagli dai suoi collaboratori per l’ultima data statunitense.
Il secondo disco è invece un documentario sul tour indiano intrapreso da Joe Satriani nel maggio del 2005. Le riprese iniziano dal viaggio in aereo della troupe e proseguono con immagini di strada, la preparazione del palco per il concerto, l’entusiasmo della folla indiana e si concludono con alcuni spezzoni dell’esibizione di Satriani, per un totale di 45 minuti. I contenuti speciali includono alcune immagini relative al tour europeo, video girati dietro le quinte ed una galleria fotografica. “Satriani live” è un DVD che verrà sicuramente apprezzato dai fan del chitarrista americano, sia per il pregevole concerto, che per l’intrigante documentario sull’esperienza indiana. A chi invece non ama il genere, probabilmente interesserà solo il secondo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.