«THE SEER - Swans» la recensione di Rockol

Swans - THE SEER - la recensione

Recensione del 23 set 2012

Voto 8/10

La recensione

“Ci sono voluti 30 anni per realizzare un album come questo. E' la summa di tutti i precedenti dischi degli Swans e di tutta la musica che ho realizzato fino ad oggi”.

Così Michael Gira, leader indiscusso degli Swans, ha presentato il nuovo lavoro “The seer”. Il disco, che giunge a due anni di distanza da “My father will guide me up a rope in the sky”, è stato in larga parte finanziato grazie ai proventi dell'album live “We rose from your bed with the sun in our head”, pubblicato lo scorso mese di maggio.
Il dodicesimo capitolo discografico dei 'cigni' è un disco doppio (della durata di quasi due ore), nato come sempre dalla chitarra di Gira ed in seguito sviluppato in studio con gli altri membri della band e amici: all'interno del disco si alternano schegge sperimentali e lunghissime suite in bilico tra post-rock, folk e psichedelia. Da segnalare la partecipazione di ospiti come Alan Sparhawk e Mimì Parker dei Low (“Lunacy”), la cantautrice - ex Swans - Jarboe (“The seer returns”), Karen O degli Yeah Yeah Yeahs (“Song for a warrior”), gli Akron/Family (“A piece of the sky”), Grassopher dei Mercury Rev ed il compositore minimalista elettronico Ben Frost.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.