« ALBERTO FORTIS 40TH ANNIVERSARY EDITION - Alberto Fortis» la recensione di Rockol

Alberto Fortis - ALBERTO FORTIS 40TH ANNIVERSARY EDITION - la recensione

Recensione del 20 gen 2019

La recensione

di Redazione Vinyl

Il tempo vola: sono già passati quarant’anni dal primo disco del cantautore di Domodossola, un traguardo celebrato con questa edizione rimasterizzata di Alberto Fortis, con il vinile colorato autografato. È un meraviglioso esempio di pop rock anni ’70 diretto da Claudio Fabi e realizzato con la collaborazione dei musicisti della Premiata Forneria Marconi: come Franco Mussida, Claudio Pascoli, Flavio Premoli, Franz Di Cioccio e Patrick Djivas.

All’epoca si è guadagnato un posto nella classifica dei 100 migliori album italiani di sempre di «Rolling Stone». Il brano Milano e Vincenzo, uno dei punti più alti del disco, è inoltre diventato la colonna sonora del film di Pieraccioni Se Son Rose.

CONTINUA A LEGGERE SU DEAGOSTINIVINYL.COM

Lato A
A Voi Roma
Milano E Vincenzo 
Il Duomo Di Notte
In Soffitta
La Sedia Di Lillà

Lato B
Nuda E Senza Seno
La Pazienza
Sono Contento Di Voi
L'Amicizia

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.