«GRATEFUL - Dj Khaled» la recensione di Rockol

DJ Khaled: da perfetto sconosciuto a star dell'hip hop americano, passando per Snapchat

Dopo il successo di "Major Key", DJ Khaled torna con un nuovo album in studio, "Grateful". La lista degli ospiti è infinita e ce n'è davvero per tutti i gusti. Tanto che più che il disco di un artista (con ospiti) sembra una compilation di artisti vari.

Recensione del 25 giu 2017 a cura di Redazione

La recensione

La cosa che colpisce di più del nuovo album di DJ Khaled è la lista degli ospiti. Lunga. Molto lunga. Forse eccessivamente lunga. I nomi: Sizzla, Beyoncé, Jay Z, Drake, Rihanna, Bryson Tiller, Jusitn Bieber, Quavo, Chance the Rapper, Lil Wayne, Travis Scott, Rick Ross, Big Sean, Nas, Betty Wright, Alicia Keys, Nicki Minaj, Calvin Harris, Jeremih, Future, PartyNextDoor, Kodak Black, Migos, Pusha T, Jadakiss, Fat Joe, Raekwon, Gucci Mane, Yo Gotti, 21 Savage, T.I., Young Thug, 2 Chainz, Belly, Mavado. Ce n'è davvero per tutti i gusti: non solo rap, ma anche pop, soul e r&b.

Fino allo scorso anno, il nome di DJ Khaled era pressoché sconosciuto al pubblico. Il rapper e dj della Louisiana (ma ha origini palestinesi) ha raggiunto il successo solamente nel 2016, con l'album "Major Key", quando aveva alle spalle anni e anni di carriera e otto album pubblicati come solista tra il 2006 e il 2015. Ma come ha fatto a salire alla ribalta, dal nulla? Incredibilmente, con l'aiuto di un social network, Snapchat, quello dei filtri e delle foto che possono essere viste solo per un giorno - poi scavalcato dalle "storie" di Instagram. Ad un certo punto, DJ Khaled ha cominciato a postare la sua intera giornata su Snapchat - ha pubblicato sul social network anche la nascita di suo figlio, immortalato sulla copertina del nuovo album - facendosi conoscere prima come personaggio e poi come musicista.

La svolta è arrivata, dicevamo, con "Major Key", un album che ha debuttato direttamente al primo posto della classifica degli Stati Uniti e che ha conquistato pure una nomination ai Grammy come miglior album rap.
Questo "Grateful" non è un disco così diverso da "Major Key": musicalmente parlando è un mix di stili e generi musicali, tutti potenziali singoli, tutte potenziali hit. Ci sono pezzi che soddisfano il puristi della scena hip hop ("It's secured", con nas e Travis Scott), pezzi in cui le rime dure e crude del rap americano vengono accompagnate dalle sonorità trap tanto in voga oggi a livello internazionale ("Pull a caper", con Gucci Mane, che è il portabandiera della trap made in USA) e altri più hip-pop ("Wild thoughts", con Rihanna; "I'm the one", con Bieber). Tanto che più che il disco di un artista (con ospiti) sembra una compilation di artisti vari.

TRACKLIST

01. (Intro) I'm so Grateful (04:58)
02. Shining (04:43)
03. Wild Thoughts (03:24)
04. I'm the One (04:48)
05. On Everything (03:53)
06. It's Secured (03:39)
07. Interlude (Hallelujah) (00:52)
08. Nobody (04:31)
09. I Love You so Much (04:50)
10. Don't Quit (03:49)
11. I Can't Even Lie (04:01)
12. Down for Life (05:00)
13. Major Bag Alert (04:57)
14. Good Man (03:38)
15. Billy Ocean (03:11)
16. Pull a Caper (04:06)
17. That Range Rover Came With Steps (04:16)
18. Iced Out My Arms (04:35)
19. Whatever (04:59)
20. Interlude (02:18)
21. Unchanging Love (03:27)
22. Asahd Talk (Thank You Asahd) (00:16)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.