«80! - Artisti Vari» la recensione di Rockol

Artisti Vari - 80! - la recensione

Recensione del 14 nov 1999

La recensione

Ma come? E la dicitura ‘one shot’ dov’è finita? Niente paura, “80!” non sostituisce il nuovo, atteso volume della fortunata serie di meteore musicali del decennio dell’effimero, anzi: nella mente del loro ideatore – Marco Zischka della Universal – le due raccolte si completano vicendevolmente. Proseguendo con la serie di “One shot”, infatti, rimanevano escluse quelle canzoni colpevoli di avere autori o interpreti troppo famosi, la cui carriera era sicuramente andata oltre la popolarità di una sola stagione. Per cui, mentre la caccia alle meteore continuava, negli uffici di produzione si ammonticchiavano le lettere di quanti chiedevano di poter vedere inserita in compilation quella canzone dei Duran Duran o quell’altra di Cindy Lauper. Morale: una nuova compilation, dedicata ai grandi nomi degli anni ’80 e al tempo stesso rispettosa e complementare rispetto alle strategie di “One shot”. Peter Gabriel, Bronski Beat, Spandau Ballet, Frankie Goes To Hollywood, Thompson Twins, Lionel Richie, Ultravox, New Order, Dire Straits, Tears for Fears, Culture Club e tanti altri tirano la volata a questa compilation con i loro hit più famosi. L’unica controindicazione per “80!” è l’arrivare forse per ultima sul mercato degli hits anni ’80, che è già stato battuto da qualche compilation concorrente e da cofanetti vari proposti per corrispondenza o in serie economica. Vero è che ormai “One shot” è un marchio con un suo pubblico, che, se sfornito di queste canzoni come da letterine di richiesta, non esiterà ad acquistarle in questa veste. Un futuro successo? Staremo a vedere nelle charts delle classifiche.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.