«WARM ON A COLD NIGHT - HONNE» la recensione di Rockol

HONNE - WARM ON A COLD NIGHT - la recensione

Recensione del 28 lug 2016

La recensione


Avete mai sentito parlare degli Honne? Sono un duo electronic soul britannico nato nel 2014 a Bow, Londra, dall'incontro tra James Hatcher e Andy Clutterbuck. Entrambi scrivono, registrano e producono le loro canzoni: dal 2014 ad oggi il duo ha consegnato al mercato alcuni EP, "Warm on a cold night", "All in the value", "Coastal love", "Over lover" e "Gone are the days". Ora, arriva il loro album di debutto, intitolato proprio come il primo EP.





Con "Warm on a cold night" il duo propone una serie di brani decisamente ballabili, dalle sonorità un po' elettroniche, un po' funk e un po' r&b. Non è quell'elettronica tamarra che vuole far solo divertire, ma quella che sa fare anche riflettere: i testi sono spesso malinconici, come nel caso di "Til the evening": "We got nowhere to go / We got time to waste / We got nothing to show for it / Just a bitter taste". D'altronde, l'introspezione e la riflessione fa parte del nome stesso della band, che in giapponese significa "sentimenti più intimi".
Clutterbuck, per questo disco, sembra occuparsi per lo più dei testi, con la produzione guidata da Hatcher. Le sonorità sono contemporanee: gli Honna non scoprono niente di clamoroso, si limitano a recuperare generi come il funk e l'elettronica anni '80, ma lo fanno in maniera quasi filologica.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.