«SMACK! - Carlotta» la recensione di Rockol

Carlotta - SMACK! - la recensione

Recensione del 20 lug 2000

La recensione

Sembra un po’ sfumato, nel vulcanico mondo della critica musicale, l’entusiasmo per i Pizzicato Five e per la loro capacità di produrre allegri frullati di musica vivace e colorata. Chissà se il debutto discografico della giovane umbra riuscirà a ravvivarlo. L’unico ostacolo è il fatto che, a differenza di quanto succede nel resto del mondo, da noi, di fronte a una musica è sulla lunghezza d’onda del pubblico più giovane, gli addetti ai lavori sgranano gli occhi e fuggono a rimettere sul piatto Bob Dylan e i Beatles. Col suo maggiolone giallo, il titolo al bacio e i riferimenti ai manga, Carlotta cerca di svecchiare questo clima funereo con una vivacità che attinge, con affetto, anche al passato. Nel disco si sente spesso il complice schioccare delle dita dello swing, sin dall’iniziale, swingante “Frena”, che da il via a un viaggio frenetico e incalzante in un lunapark musicale molto divertente, che getta un ponte tra i migliori Matt Bianco e le atmosfere un po’sognanti di qualche gruppo ai margini del trip-hop (gli Olive, ad esempio). Un po’ più deboli i brani “slow” come “Tu mi fai vivere” o “Sette lavatrici”, che comunque vengono salvati da testi sufficientemente buffi e frizzanti da rendere piacevole il viaggio in maggiolone con la “Radiofonica” Carlotta. Forse, col tempo, la vedremo fare atto di abiura per “Mi chiamano Candy” o per i riferimenti ai ravioli con la ricotta. Forse tra cinque anni la vedremo presentarsi in versione “matura”, magari chiedendo di cancellare il debito... Ma rispetto alle sue coetanee che guardano frementi alla Morissette, quest’estate tra i bagagli mettiamo molto più volentieri Carlotta per una salutare boccata di aria fresca.

Tracklist:

“Frena”
“Baciami adesso”
“Gira girasole”
“Sette lavatrici”
“Occhio al temporale”
“Per amore”
“Mi mandi in estasi”
“Radiofonica”
“Parlami specchio”
“Tu mi fai vivere”
“Mi chiamano Candy”
“Frena (Reprise”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.