Suoni e Visioni: David Byrne e Bat for Lashers per la XIX edizione

Suoni e Visioni: David Byrne e Bat for Lashers per la XIX edizione
Prenderà il via il prossimo 20 marzo la diciannovesima edizione di Suoni e Visioni, rassegna musicale organizzata della Provincia di Milano. Per quest’anno gli appuntamenti si apriranno al Teatro Dal Verme con il concerto di Seun Kuti & Fela’s Egypt 80 e proseguiranno il 21 aprile (sempre al Dal Verme), con il live dello storico leader dei Talking Heads David Byrne in “Songs of David Byrne and Brian Eno”, e il 28 al Teatro Leonardo con quello dell’organettista pistoiese Riccardo Tesi, “Presente remoto”.
Il 4 maggio allo Spazio Oberdan, altra location milanese che ospita Suoni e Visioni, sarà in concerto il cantautore australiano Scott Matthew e si terrà la proiezione del film per cui ha scritto la colonna sonora, “Shortbus” (2006); il 5 maggio sempre lo Spazio Oberdan ospiterà invece la performance multimediale di e con q3, un trio di polistrumentisti elvetici che suonerà accompagnato dal chitarrista jazz Kurt Rosenwinkel; domenica 10 maggio al Teatro Leonardo sarà la volta dei Bat for Lashers, band della vocalist e autrice inglese Natasha Khan in concerto per la prima volta a Milano.
Tre saranno invece gli appuntamenti allo Spazio Oberdam con le proiezioni dei videoclip: martedì 7 aprile non-stop-video di David Byrne e Talking Heads, il 20 di Miles Davis e il 27 di Jimi Hendrix. Per informazioni su orari e costo dei bigletti è possibile consultare il sito Internet della Provincia di Milano.
Dall'archivio di Rockol - Racconta "American utopia"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.