Keith degli Stones: ‘Stimo solo Amy’

Keith degli Stones: ‘Stimo solo Amy’
Keith Richards, si sa, non ascolta molta nuova musica. Ma indubbiamente deve essere stato colpito da qualche artista delle nuove leve, visto che ne parla spesso. A iniziare dallo scorso mese, infatti, ha iniziato sovente a parlare di Amy Winehouse. Dal Film Festival di Berlino dove in febbraio i Rolling Stones hanno presentato il documentario “Shine a light” girato da Martin Scorsese, Keef ad esempio mandò un messaggio ad Amy: ”Ti devi svegliare e smetterla”, disse. Ora il chitarrista è tornato sull’argomento nel corso di un’intervista rilasciata a “Live”, supplemento del “Mail On Sunday”. Keef, dopo aver confessato d’essere ancora un forte “fumatore”, ha detto: “C’è una sola persona che stimo: Amy. Anche se dovrebbe darsi una ‘ripulita’ perché ad un certo punto le droghe si misero a controllare la nostra creatività e non riuscivamo più a fare parecchie cose”. Richards ha quindi aggiunto di non sentirsi certo un predicatore, ma si augura che la Winehouse si dia una regolata altrimenti “finirà per avere a che fare continuamente con la polizia”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.