Barenaked Ladies, musica e ironia

Barenaked Ladies, musica e ironia
I Barenaked Ladies tentano di esportare anche da noi la loro musica dalle armonie riconducibili agli Housemartins - ma anche ai R.E.M. più melodici - e i loro testi divertiti e divertenti. I quattro di Toronto, di passaggio in Italia, hanno parlato del nuovo disco "Stunt": «Non ci aspettiamo che gli italiani capiscano tutti gli ammiccamenti che invece i nostri fans in Canada e negli Usa colgono subito. Per cui possiamo solo sperare che la nostra musica risulti gradevole; forse però i concerti risulteranno più piacevoli. Musicalmente non pretendiamo di inventare niente di nuovo, perchè come dice una nostra canzone, "tutto è già stato fatto". Ma la cosa vale anche per tante altre arti: questo non vuol dire che non può nascere qualcosa di bello dalle nuove combinazioni degli elementi».
Fisicamente normalissimi, lontani anni luce dal look e dalla forma mentale della rock band, i Barenaked Ladies sono degli studenti che hanno visto trasformarsi il loro hobby in una cosa seria. «Il nostro successo è qualcosa di estremamente appagante, forse più di quello ottenuto da gruppi spinti dai media. Un po' come la Dave Matthews Band, è stato il passaparola a crearci una base di pubblico. E ci riesce difficile pensare che i nostri fans ci abbandonino, a differenza di altri personaggi destinati a sparire quando i media scopriranno qualcun altro di più interessante. Il nostro sogno? Fare dischi ascoltabili anche tra qualche anno, come quelli dei pochi artisti in grado di resistere al tempo. Tipo Neil Young e Joni Mitchell. Curioso, sono canadesi anche loro...».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.