Cover, inediti e duetti: torna Chaka Khan

Cover, inediti e duetti: torna Chaka Khan
Una lunga assenza dalle scene da parte della cantante afroamericana (“Come 2 my house” era uscito nel 1998) si interrompe in questi giorni con la pubblicazione di un album, “Funk this”, edito dalla Burgundy Records del gruppo Sony BMG. Per il suo ritorno Chaka Khan si è affidata alle mani esperte di Jimmy Jam e Terry Lewis e a un repertorio che alterna brani inediti a cover di brani celebri come “Sign o’ the times” di Prince, “Ladies man” di Joni Mitchell, “Castles made of sand” di Jimi Hendrix, “You belong to me” di Carly Simon (cantata in coppia con il coautore Michael McDonald) e “Pack’d my bags/You got the love” dei Rufus, il gruppo funk chicagoano con cui la cantante riscosse i suoi primi successi negli anni ‘70; a lanciare l’album è un brano, “Disrespectful”, interpretato in duo con Mary J Blige.
Al settimanale Billboard la cantante ha spiegato i motivi della sua lunga assenza dal mercato dopo la rescissione del contratto con la Reprise: “Sono andata da almeno tre altre etichette, siamo arrivati quasi al punto di registrare e poi tutto è andato a male. Ho lasciato perdere e ho semplicemente deciso di aspettare il momento giusto”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.