Classifiche UK: Kaiser Chiefs ed Amy Winehouse sconfiggono Mika

Classifiche UK: Kaiser Chiefs ed Amy Winehouse sconfiggono Mika
E' terminato il dominio di Mika nelle classifiche britanniche. Il primo vero e grande fenomeno del 2007, che regnava sia nei singoli sia negli album, è stato detronizzato da -rispettivamente- Kaiser Chiefs ed Amy Winehouse. I ragazzi di Leeds, che in un recente numero dell'NME tentano di scrollarsi di dosso un'immagine "facile" per accreditarsi come formazione "militante", spediscono al numero uno il singolo "Ruby" e fanno arretrare sulla piazza d'onore "Grace Kelly". "Catch you", il singolo che segna il ritorno di Sophie Ellis-Bextor, balza dal 24 all'8. Tra gli album risale "Back to black" di Amy Winehouse, che agguanta il vertice scacciando il CD di debutto di Mika, "Life in carton motion". Da notare che "Back to black" è stato pubblicato il 30 ottobre 2006 e che ha capitanato la chart del Regno Unito già precedentemente, nello scorso gennaio. In Top 5 c'è anche un altro frutto del 2006, "Eyes open" degli Snow Patrol, al numero 3 ed uscito nel maggio dello scorso anno.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.