Premio della critica di Musica & Dischi: Capossela e Dylan tra i vincitori

Il mensile Musica & Dischi ha diramato la lista dei vincitori dei suoi annuali Premi della Critica, giunti quest’anno alla loro ventisettesima edizione. I premi sono stati assegnati dopo aver raccolto le preferenze di cento critici musicali delle principali testate giornalistiche italiane. “Ovunque proteggi” di Vinicio Capossella si è aggiudicato il premio come miglior disco italiano, mentre “La scelta” di Marco Fabi è risultato come il miglior opera prima.
Tra gli artisti internazionali “Modern times” di Bob Dylan ha raccolto il maggior numero di voti, mentre il premio per il miglior disco di debutto di un artista straniero è andato (ex-aequo) a “Real life” di Joan As Policewoman e “These Days” di Paolo Nutini.
Il concerto di Bruce Springsteen è stato giudicato come il miglior concerto del 2006. La lista completa dei premi sarà pubblicata nel numero di dicembre di Musica e Dischi.
Dall'archivio di Rockol - I dieci migliori album del 1987
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.