Comunicato Stampa: Pistoia Blues in Club

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


PISTOIA BLUES
IN CLUB

Associazione BLUES IN e Comune di Pistoia presentano
QUATTRO CONCERTI CHE ANTICIPANO IL FESTIVAL ESTIVO

dal 4 febbraio al 7 aprile al MELOS di Pistoia

I concerti di PISTOIA BLUES IN CLUB, organizzati dall’associazione BLUES IN e dal Comune di Pistoia, si terranno al MELOS (Lo spazio delle musiche) in via dei Macelli, 11 a Pistoia.

Questo il programma della rassegna:

4 FEBBRAIO - SUGAR BLUE (9,00 euro)
Uno dei più grandi virtuosi dell'armonica al mondo. Una carriera solista folgorante, con collaborazioni illustri da Willie Dixon a Frank Zappa, da Johnny Shines a Bob Dylan. Èsuo il riff della hit ‘Miss You’ dei Rolling Stones. Ha attraversato in lungo e largo l'America, l'Europa partecipando ai più prestigiosi festival ed esibendosi con ‘classic artists’ come Muddy Waters, B.B. King, Art Blakey e Lionel Hampton.


2 MARZO - NINE BELOW ZERO (12,00 euro)
La cult-band del British Blues! I NBZ sono un'incredibile band, punto d'incontro tra la grinta del r'n'b e la passione del blues, shakerate dall'irruenza del punk. Un concerto affascinante, che dal vivo rinnova ogni volta la sua magia.

15 MARZO - ERIC SARDINAS (15,00 euro)
Un'artista in grado di rompere qualunque barriera. Grande talento, irruenza e anima blues fanno di questo musicista uno dei nuovi personaggi della scena rock/blues internazionale; Sardinas da una parte trae ispirazione dalle leggende quali Johnny Winter dall'altra si schiera tra i virtuosi dello strumento (supporter band ufficiale del tour mondiale 2005 di Steve Vai)

7 APRILE - ANA POPOVIC (9,00 euro)
Incredibile chitarrista e cantante blues con una carriera piena di cambiamenti. Nata a Belgrado (Yugoslavia) ora risiede in Olanda ed è la prima europea mai nominata come ‘la migliore nuova artista blues’ ai W.C. Handy Award Show in Memphis, Tennessee (2003).

L'aspetto della musica di Ana che colpisce di più è la diversità delle sue tecniche e stili. La sua miscela di funky, jazzy, blues e soul femminile e la sua incredibile presenza scenica la rendono un'irresistibile forza nella musica mondiale.

Per informazioni al pubblico: tel. 0573 994659
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.