Mogol: ‘D’Alessio mi ricorda Battisti’

Mogol: ‘D’Alessio mi ricorda Battisti’
Sono entusiastiche le dichiarazioni rilasciate dal paroliere Mogol al Corriere della Sera a proposito di Gigi D’alessio, col quale ha scritto due delle canzoni in gara al prossimo Festival di Sanremo, “Essere una donna” per Anna Tatangelo e “Musica e speranza” per I figli di Scampia. “D’Alessio”, afferma Mogol, “pur essendo bravo, invece di accontentarsi, tende ancora a migliorare. Proprio come Lucio Battisti, umilissimo, lavoratore”. D’Alessio ricambia il complimento commentando: “Mogol è un autore che parla a tutti e io credo di essere in grado di cantarlo. Ho trovato con lui un grande feeling musicale. Ha la mia stessa velocità nel creare le canzoni, abbiamo gli stessi pensieri”.

L’accostamento con Battisti azzardato da Mogol ha suscitato molte perplessità nell’ambiente dello spettacolo. Franz Di Cioccio della Pfm trova “quasi blasfemo” l’accostamento, mentre Michele Senati, da sempre attento studioso di Battisti, definisce “improponibile” il paragone. Più diplomatico il giudizio dell’attore Carlo Verdone: “Sono due personaggi molto diversi. Faccio fatica a comprendere qualsiasi accostamento. D’Alessio è legato alla tradizione napoletana riveduta e corretta, ma mi sembra piuttosto un nuovo Peppino Di Capri. Battista resta, come dire, un pezzo unico, che esprime un contesto storico preciso. E'’stato per l'’talia quello che sono stati i Beatles per la Gran Bretagna”.
(Fonte: Corriere della Sera)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.