Al ridicolo non c’è mai fine: la buffa storia dei due Papi

Al ridicolo non c’è mai fine: la buffa storia dei due Papi
Anche Rockol ha informato, qualche giorno fa (vedi in Archivio) dell’imminente uscita dell’album di debutto di Enrico Papi, giovane artista della Pressing - l’etichetta discografica di Lucio Dalla - e autore, fra l’altro, del brano “Les etrangers” inciso lo scorso anno da Patty Pravo. Oggi apprendiamo che un altro Enrico Papi - il ridanciano presentatore televisivo di “Sarabanda”, reso noto dalle sue trasmissioni televisive di pettegolezzi - «accusa Enrico Papi di aver usurpato il nome e il cognome del conduttore televisivo per usufruire di una notorietà usurpata e avere un più facile accesso al mondo dello spettacolo». Il fatto è che l’Enrico Papi musicista si chiama proprio Enrico Papi all’anagrafe; ma l’altro fatto è che l’Enrico Papi conduttore televisivo si appresterebbe a debuttare discograficamente.
Nessuna delle due notizie meriterebbe spazio, se non fosse che l’Enrico Papi presentatore ha intimato alla Pressing di ritirare dal mercato le copie del disco di Enrico Papi cantante, sostenendo che l’assenza della fotografia dalla copertina del disco sarebbe stata una scelta compiuta scientemente per indurre in confusione i fans del presentatore. Come se, ci permettiamo di aggiungere, l’equivoco potesse scatenare una corsa all’acquisto…
Consapevoli della gravità della questione, non mancheremo di tenervi informati sugli avvincenti sviluppi della querelle.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.