Rockol Awards 2021 - Vota!

Caffellatte, un contrasto tra ritmi accattivanti e tematiche personali

La cantautrice, classe 1994, è attualmente al lavoro su un disco di prossima uscita, anticipato dal singolo “Sottovuoto” di cui l'artista ha registrato un video live per Rockol
Caffellatte, un contrasto tra ritmi accattivanti e tematiche personali

Un ritmo accattivante tra R&B e trap fa da sottofondo al racconto di una fuga tra la folla: un contrasto tra sonorità colorate e tematiche forti che caratterizzano il nuovo singolo di Caffellatte, “Sottovuoto”, tanto quanto lo stesso progetto artistico della giovane cantautrice, classe 1994.

Il brano, che anticipa un disco di prossima uscita, nella sua vivacità nasconde una storia di alienazione, raccontando l’agorafobia e il senso di soffocamento da essa causato. “Vi è mai capitato di sentirvi affogare tra le persone?”, ha spiegato Caffellatte a proposito del suo nuovo singolo, aggiungendo: “Nel brano racconto questo tipo di sensazione e la voglia di sottrarmi al rumore per rintanarmi nel silenzio. Ma il silenzio poi spaventa, quindi cerco ancora il rumore. È una corsa continua che provoca un continuo senso di insoddisfazione che, col senno di poi, fa anche sorridere!” Giorgia Groccia, questo il nome all’anagrafe della cantante, ha registrato una versione “casalinga” dal vivo per Rockol di “Sottovuoto”: ecco il video:

“Sottovuoto” riprende un po’ la tendenza della cantautrice di origini pugliesi, trapiantata a Roma, di spaziare dalla trap all’indie nelle sue canzoni, in cui confluiscono tutte le sfaccettature di Caffellatte. Il suo è un modo fatto di parole, musica e movimento in cui Giorgia si immerge per dare voce alle esperienze e attività affrontate nel corso del suo percorso di studi che si estende dalla psicologia alla critica. 

All’attivo Caffellatte ha diversi singoli: il suo primo brano, pubblicato nel 2019, è “Endorfine”, a cui hanno fatto seguito “Valium”, “Alcol Test” e “Carta Stagnola”.

La natura multiforme propria dell’artista, attualmente al lavoro su un disco di prossima uscita, ha portato Caffellatte a mettersi in gioco anche in campi diversi dalla musica: in qualità di scrittrice, per esempio, Giorgia ha pubblicato il romanzo “Blue” e il volume “Frammenti” nel 2018, in cui racconta il rapporto tra generazioni che si dirama tra gabbie immaginare, violenza e amore platonico. Nello stesso anno, in qualità di attrice e musicista, la giovane artista ha presenziato al festival di Cannes - nella sezione Short film Corner - per presentare il cortometraggio indipendente “La Figlia di Mazinga”  in cui ha rivestito il ruolo di attrice protagonista e per il quale ha scritto la colonna sonora.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.