Dave Grohl racconta il suo piacere proibito: gli ABBA

Anche i rocker cantano "Dancing Queen". E si commuovono per il ritorno sulle scene della band svedese simbolo della musica Anni '70.
Dave Grohl racconta il suo piacere proibito: gli ABBA

Dopo il disco tributo ai Bee Gees, dai Foo Fighters ci si deve aspettare un album dedicato agli ABBA? Mai dire mai. Il leader della band di "Everlong" ha rivelato in un'intervista concessa ai microfoni di BBC News di nutrire una vera e propria passione per il quartetto svedese, appena tornato sulle scene con i singoli "I still have faith in you" e "Don't shut me down", che oltre ad anticipare il nuovo album "Voyage" hanno anche accompagnato l'annuncio del ritorno della band di "Dancing Queen" sui palchi - sotto forma di ologramma - il prossimo anno.

Grohl ha ammesso di aver apprezzato le nuove canzoni di Björn Ulvaeus e soci e che prima o poi vorrebbe suonare insieme agli ABBA dal vivo.

Dave Grohl ha raccontato:

Sono un grande fan degli ABBA. Quando ho saputo che stavano per tornare sulle scene e che avevano registrato un nuovo disco, ho mandato il link delle canzoni a 100 persone tra i miei contatti. Ho pianto come un bambino per la felicità. È come se il tempo non fosse mai passato. Ma in più c'è della malinconia, dell'amarezza.

Quando il giornalista ha chiesto all'ex Nirvana se suonerebbe mai con il quartetto svedese, Grohl ha risposto:

Ditemi subito dov'è la batteria, corro a sedermi. Certo che suonerei con gli ABBA.

L'ultima uscita dei Foo Fighters è l'album di cover "Hail Satin", pubblicato come Dee Gees: le lavorazioni del disco hanno visto Grohl e compagni rivisitare alcune hit dei Bee Gees, gruppo simbolo della disco music Anni '70, genere che i Foo Fighters hanno omaggiato con il loro ultimo album "Medicine at Midnight". 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.