J-Ax difende l'anziano disabile senza ascensore a Bologna

Il rapper milanese pubblica sui social un video a difesa di Emo: "Ti pago io le spese legali".
J-Ax difende l'anziano disabile senza ascensore a Bologna

Emo Gruppioni è un anziano disabile di Bologna che da 15 anni tenta di far installare un ascensore nel palazzo in cui vive, nell'indifferenza dei suoi vicini.

Ogni volta un condomino ha votato no alla sua richiesta. La storia ha colpito J-Ax che ha pubblicato un video, ormai virale, in cui si propone di pagare all'83enne e alla sua famiglia eventuali spese legali per eventuali contenziosi. Su Instagram J-Ax racconta che "l'unico modo che ha Emo per uscire di casa è un'ambulanza. Non può nemmeno andare al cimitero a portare i fiori alle due sorelle morte nell'ultimo anno di Covid. Ma la cosa più assurda e inumana è che oggi grazie al Superbonus 110% ai condomini del suo palazzo far installare un ascensore non costerebbe nulla". Il rapper milanese si rivolge poi alle autorità locali: "Hey sindaco di Bologna,ci sei?", sperando di smuoverle. Qui sotto potete vedere il video: .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.