Chester Bennington, ritrovate registrazioni del periodo '94-'97

I brani saranno pubblicati nel nuovo album dei Grey Daze, la prima band del compianto leader dei Linkin Park.
Chester Bennington, ritrovate registrazioni del periodo '94-'97

Poco prima del suicidio avvenuto nel 2017, Chester Bennington aveva ritrovato i vecchi amici dei Grey Daze, con l'intenzione di collaborare a qualche nuovo progetto. In onore del compianto compagno di viaggio la band nel giugno 2020 ha pubblicato "Amends", un album in cui alcune canzoni di Chester sono state riarrangiate e riregistrate creando qualcosa di quasi inedito e basato sulle tracce vocali del compianto rocker di Phoenix (leggi qui la nostra intervista alla band).

Durante la lavorazione di questo disco, i Grey Daze hanno però recuperato altre registrazioni della voce di Chester Bennington degli anni in cui era il loro frontman: "Abbiamo trovato musicassette che risalgono al periodo dal 1994 al 1997 - hanno raccontato in un post sulla loro pagina Instagram ufficiale lanciato dall’hashtag #foryouchester - abbiamo dovuto cercare delle apparecchiature speciali per trasferire le tracce da quei vecchi nastri a ProTools, ma la voce di Chester era così perfetta che non abbiamo praticamente neanche dovuto toccarla".  I Grey Daze sono entrati in studio ai Sunset Sound di Los Angeles per registrare il loro nuovo album, che conterrà alcuni di questi inediti degli anni ’90 di Chester Bennington. Tra gli ospiti speciali ci saranno Dave Navarro e l’ex Nine Inch Nails Richard Patrick, frontman dei Filter e le figlie di Chester, Lily e Lila.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.