La Rappresentante di Lista in gara a Sanremo 2021: chi è la band di Veronica Lucchesi

Dopo la partecipazione come ospite di quest’anno accanto a Rancore in occasione della serata delle cover, il gruppo di Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina tornerà al Teatro Ariston in qualità di ‘big’ in gara alla settantunesima edizione del Festival
La Rappresentante di Lista in gara a Sanremo 2021: chi è la band di Veronica Lucchesi
Credits: Fabrizio Iozzo, Fabiana Calvo e Ginevra Baldassarri

Il nome della formazione capitanata dalla cantante Veronica Lucchesi e dal polistrumentista Dario Mangiaracina, La Rappresentante di Lista, tra i 26 “big” in gara al Festival di Sanremo 2021 con il brano “Amare”, non è nuovo al pubblico di Rai1. Lo scorso febbraio, infatti, sul palco dell’Ariston il gruppo, insieme a Dardust, si è esibito accanto a Rancore in occasione della serata dei duetti - durante la quale i vari cantanti in gara hanno interpretato cover di canzoni che hanno fatto la storia della manifestazione - proponendo “Luce” di Elisa. 

I telespettatori del primo canale del servizio pubblico, inoltre, hanno avuto occasione di vedere in azione sul piccolo schermo i La Rappresentante di Lista nel corso della seconda stagione della serie “Il cacciatore” - andata in onda a partire dallo scorso 19 febbraio - in cui la band ha interpretato il gruppo di Maria Savoca (ruolo affidato proprio a Veronica Lucchesi), una giovane cantante punk palermitana.

La Rappresentante di Lista: chi è la band di Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina

Nato nel 2011 dall’incontro tra la toscana Veronica Lucchesi e il palermitano Dario Mangiaracina, avvenuto a Palermo durante le prove di uno spettacolo teatrale, il progetto de La Rappresentante di Lista ha debuttato sul mercato del disco con l’album “(per la) Via di casa”, pubblicato il 6 marzo 2014 per l’etichetta bolognese Garrincha Dischi. Dopo aver dato alle stampe il suo primo lavoro discografico - composto da 11 tracce e realizzato in collaborazione con, tra gli altri, Angelo Di Mino, Antonio Di Martino e Simona Norato - nel 2015 il duo formato da Lucchesi e Mangiaracina si è trasformato in un gruppo con l’ingresso in formazione di Enrico Lupi (tromba, tastiera e synth) e Marta Cannuscio (batteria, cori e pianoforte), per presentare dal vivo in tutta Italia

il secondo album dei La Rappresentante di Lista, “Bu bu sad”, uscito nel dicembre dello stesso anno.

A seguito della serie di concerti a supporto della seconda prova sulla lunga distanza del gruppo, a marzo del 2017 ha visto la luce il primo album live della band, “Bu bu sad live”. Il disco include versioni dal vivo di brani tratti sia da “(per la) Via di casa” che dalla seconda fatica discografica dei La Rappresentante di Lista, come - per esempio - la canzone “Siamo ospiti”. 

Nell’estate del 2017, oltre a collaborare alla riedizione dell’album “Tregua” di Cristina Donà, il gruppo si è esibito sul palco dello Sziget Festival e ha partecipato in qualità di ospite alla XXVIII edizione di Musicultura, proponendo una cover di “E la luna bussò” di Loredana Bertè.

"Go go diva"

Successivamente i La Rappresentante di Lista hanno dato il via alle lavorazioni del loro terzo album insieme a Roberto Cammarata e con il supporto della band, che nel frattempo ha accolto in formazione il batterista Roberto Calabrese ed Erika Lucchesi (basso, sassofono, chitarra e cori). L’ideale successore di “Bu bu sad” ha preso definitivamente forma durante il lavoro con il produttore Fabio Gargiulo e ha visto la luce nel dicembre del 2018. Il terzo lavoro discografico del gruppo di Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina, dal titolo “Go go diva” e uscito per Woodworm Label - la stessa etichetta di, tra gli altri, Zen Circus - è stato anticipato dal

singolo “Questo corpo” (brano poi incluso nella colonna sonora della serie televisiva “The New Pope” di Paolo Sorrentino, andata in onda su Sky Atlantic dal 10 gennaio 2020 e sequel di “The Young Pope”). Oltre ad aver presentato dal vivo il suo ultimo album in diverse città del nostro Paese, nel 2019 il gruppo si è esibita sul palco del Concerto del Primo Maggio in Piazza San Giovanni a Roma.

La partecipazione a Sanremo 2021 e il nuovo album

Poco giorni prima di annunciare la loro partecipazione al Festival di Sanremo 2021, che il prossimo marzo vedrà la formazione guidata da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina mettere a segno il proprio esordio in gara sul Palco dell’Ariston, i La Rappresentante di Lista hanno fatto sapere di essere impegnati a percorrere “gli ultimi passi per definire un nuovo lavoro, un nuovo disco, nuove canzoni, una nuova storia”. Annunciando che prossimamente uscirà l’ideale seguito di “Go go diva”, apprezzato dalla critica e dagli addetti ai lavori, il gruppo ha scritto: “Tanti auguri ‘Go go diva che uscivi 2 anni fa. Non vediamo l'ora di presentarvi sua sorella e portarvi con noi in una nuova storia”.

A proposito della sua partecipazione alla kermesse sanremese la band ha dichiarato, in un messaggio condiviso su Instagram:

“A febbraio è stata una bella emozione calcare quel palco e questa volta ci sembra pazzesco tornare con tutta la nostra band. Provate a immaginare come ci sentiamo. Il palcoscenico per noi è una grande casa, piena di luci, di corpi, di vita e di musica. Ci piace pensare all’Ariston come un luogo che accoglierà la nostra canzone esattamente come hanno fatto tutti i palchi che abbiamo incontrato lungo la nostra strada, dal più piccolo al più grande, dal primo tour quasi dieci anni fa all’ultimo che non c’è mai stato fino al prossimo che ci sarà.”

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.