Voci: il tour 2021 di Beyoncé sarà virtuale?

Secondo il Sun la diva r'n'b americana sarebbe pronta a rinunciare agli spettacoli dal vivo in supporto al suo prossimo album, ma non al contatto con i fan: ecco come
Voci: il tour 2021 di Beyoncé sarà virtuale?

Nonostante le previsioni della sua agenzia di live promoting, Live Nation, che solo ieri ha annunciato l'elaborazione di un protocollo per l'organizzazione di grandi eventi Covid safe in vista della prossima estate, Beyoncé sarebbe stata convinta dalla recrudescenza della pandemia a rinunciare ai palchi tradizionali per promuovere il suo prossimo album di inediti. Secondo il britannico Sun, la diva r'n'b americana starebbe lavorando con il suo staff a una serie di concerti da trasmettere in diretta streaming nel corso del prossimo anno.

La star di "Single Ladies", tuttavia, non si accontenterebbe di prendere la strada già aperta da diversi altri colleghi: stando alle indiscrezioni riferite dal tabloid britannico, il progetto dell'artista comporterebbe un vero e proprio cambio di passo nel settore delle esibizioni "a distanza", che - nel suo caso - dovrebbero diventare "esperienze virtuali uniche".

"Con il blocco dei tour a causa del Coronavirus, Beyoncé e il suo team stanno elaborando un piano per la creazione di uno show dal vivo virtuale per presentare nuova musica nel 2021", ha riferito una fonte anonima alla testata inglese: "Sarà uno spettacolo virtuale che i fan potranno seguire da casa, ma sia lei che il suo staff hanno assocurato di essere pronti a fare tutto il possibile per renderlo un vero show".

L'ultimo disco di studio di Beyoncé, "Lemonade", risale al 2016: per promuovere il lavoro la cantante intraprese il Formation World Tour, serie di 49 date - tutte tenute tra l'aprile e l'ottobre dello stesso anno tra nordamerica e Europa (con una tappa in Italia, a Milano, il 18 luglio, allo stadio Meazza di San Siro) - che staccò al botteghino 2 milioni e 240mila biglietti per un incasso totale lordo pari a 256 milioni di dollari. Le ultime apparizioni sul palco di Beyoncé risalgono al 2018, quando - insieme al marito Jay-Z - fu protagonista del On the Run II Tour, serie da 48 spettacoli che tocco il nostro Paese il 6 e 8 luglio dello stesso anno rispettivamente a Milano e Roma.

Sempre secondo il Sun il nuovo album dell'artista potrebbe essere maggiormente orientato verso il pop e la dance, con brani ispirati ai lavori di Dua Lipa e Shindellas, il trio vocale composto da Tamara Chauniece, Kasi Jones e Stacy Johnson.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.