Matt Berninger dal vivo, in esclusiva per Rockol: "Silver springs"

Il cantante dei National, da Los Angeles, suona live uno dei brani dell'ultimo album "Serpentine prison", in una versione inedita
Matt Berninger dal vivo, in esclusiva per Rockol: "Silver springs"

Matt Berninger è sintesi perfetta tra Michael Stipe e Nick Cave: dell'australiano, il cantante dei National ha la voce bassa, un po' cupa. Di Stipe ha il magnetismo: un carisma forse meno dirompente di quello di Cave, ma altrettanto forte: trasforma la vulnerabilità in un punto di forza. Quando canta, Berninger entra in trance, si aggrappa al microfono come se fosse l'unico oggetto che può salvarlo da quello che c'è là fuori. 

Lo vedete molto bene in questo video di "Silver springs", che il cantante dei National ha registrato in esclusiva per Rockol. "Serpentine prison" è uno dei dischi più belli usciti quest'anno, "comfort food" musicale per l'anima in un periodo buio. Berninger lo sta promuovendo con una serie di sessioni dal vivo in studio, e questa versione di uno dei pezzi chiave del disco non la trovate da nessuna parte: La canzone è stata registrata agli EastWest Studios di Los Angeles con Ronboy alla voce (nella versione originale c'era Gail Ann Dorsey, storica collaboratrice di Bowie), Sean O’Brien e Harrison Whitford alle chitarre, Matt Sheehy al basso, Phil Krohnengold al piano e Sterling Laws alla chitarra. 

 

La bellezza di "Serpentine prison" è perfettamente rappresentata da questo video: intensità e semplicità. L'album ha strutture musicali meno complesse rispetto a quelle dei National: è stato inciso con Booker T. Jones, leggenda della musica americana, il leader Booker T. & MGs: chitarre, piano, organo e nient'altro che grandi canzoni che scaldano il cuore.

"Silver springs" (Live in studio for Rockol)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.