Addio a Gary Peacock, il contrabbasista jazz aveva 85 anni

Il musicista statunitense, nella sua lunga carriera, ha suonato, tra gli altri, con Keith Jarrett, Albert Ayler e Miles Davis.
Addio a Gary Peacock, il contrabbasista jazz aveva 85 anni

Questa volta, purtroppo, è morto per davvero (ne parlavamo proprio ieri in questo articolo). Ci ha lasciato all'età di 85 anni il contrabassista jazz statunitense Gary Peacock. A darne notizia è la famiglia che ne ha confermato il decesso a NPR comunicando che è morto in pace, in casa, lo scorso venerdì 4 settembre. Nessuna causa della morte è stata comunicata alla testata giornalistica.

E' stato allievo di David Izenzon, dopo avere assolto il servizio militare in Germania, ha iniziato a suonare con Barney Kessel, Bud Shank, Paul Bley e Art Pepper. Ha militato in molte formazioni tra cui il Bill Evans trio (con Paul Motian alla batteria) e l'Albert Ayler Trio (con Sunny Murray alla batteria). Per un breve periodo di tempo ha suonato con Miles Davis, sostituendo Ron Carter in alcuni concerti. Negli anni sessanta Peacock si trasferisce in Giappone e abbandona temporaneamente la musica per studiare la filosofia zen. Tornato negli Stati Uniti studia prima biologia e poi teoria musicale alla Cornish College of the Arts. Dal 1983 fa parte dello Standards Trio di Keith Jarrett con Jack DeJohnette alla batteria. Ed è proprio DeJohnette che ne annuncia la morte con un messaggio affidato al proprio canale Twitter.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.