Robert Plant condivide ‘Too Much Alike’ con Patty Griffin

Il brano, una cover di Charley Feathers, è uno dei tre inediti inclusi in “Digging Deep: Subterranea”, in uscita il prossimo mese di ottobre.
Robert Plant condivide ‘Too Much Alike’ con Patty Griffin

Il già frontman dei Led Zeppelin ha condiviso con i fan la cover realizzata da Robert Plant in duetto con Patty Griffin di "Too Much Alike" di Charley Feathers. Il brano, che potete ascoltare qui sotto, è uno dei tre inediti inclusi nell’antologia solista doppia della voce di “Immigrant Song” in uscita il prossimo mese di ottobre “Digging Deep: Subterranea”. Se è vero che è la prima volta che la canzone viene diffusa editata è doveroso però specificare che l’ex Zeppelin l’aveva già fatta ascoltare il mese scorso all’interno del podcast di Plant “Digging Deep With Robert Plant”, inteso dal cantante britannico anche come un canale per fare ascoltare musica inedita. Insieme alla cover di "Too Much Alike" Robert Plant in quell’occasione aveva fatto ascoltare anche "Nothing Takes the Place of You" di Toussaint McCall, registrata per il film “Winter in the Blood” (2013), e "Charlie Patton Highway (Turn It Up - Part 1)", inclusa anche nel nuovo album dei Band of Joy.

Caricamento video in corso Link

“Digging Deep” uscirà il prossimo 2 ottobre per l’etichetta di Plant Es Paranza e include trenta brani di cui i tre inediti citati. La pubblicazione fa seguito al cofanetto, in vinile, uscito nei mesi scorsi, dei singoli solisti dell’artista.

Plant ha pubblicato nel 2017 il suo più recente album d’inediti, “Carry Fire”, e quest’anno avrebbe dovuto portare la sua musica in tour insieme alla sua nuova band, i Saving Grace, messa in piedi da Plant lo scorso anno. La pandemia di Covid-19 non ha però permesso al cantante di tornare sui palchi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.