Marc Bolan, ascolta la versione di U2 ed Elton John di ‘Bang a Gong (Get It On)’

“AngelHeaded Hipster: The Songs Of Marc Bolan and T. Rex”, il tributo al compianto leader dei T. Rex, vedrà la luce il 4 settembre. La cover degli U2 e di Elton John è la sesta anticipazione del disco.
Marc Bolan, ascolta la versione di U2 ed Elton John di ‘Bang a Gong (Get It On)’

Manca poco alla pubblicazione di “AngelHeaded Hipster: The Songs Of Marc Bolan and T. Rex”, il tributo al già leader dei T. Rex Marc Bolan con un cast composto da artisti come, tra gli altri, Nick Cave, Joan Jett, Father John Misty, gli U2 ed Elton John. Nel rendere omaggio a Bolan la band irlandese ha fatto squadra con Elton John reinterpretando “Bang A Gong (Get It On)”, già disponibile all’ascolto – su YouTube e su piattaforme di streaming musicale come Amazon Music -, andando ad aggiungersi alle altre cover del disco già pubblicate: “Children Of The Revolution” (Kesha), “Cosmic Dancer” (Nick Cave), “Jeepster” (Joan Jett), “Scenescof” (Devendra Banhart) e “Solid Gold, Easy Action” (Peaches).

Caricamento video in corso Link

“AngelHeaded Hipster: The Songs Of Marc Bolan and T. Rex” uscirà il prossimo 4 settembre, dunque a 43 anni dalla morte del frontman dei T. Rex, venuto a mancare il 16 settembre del 1977, a 29 anni, dopo un grave incidente d’auto.

“Bang a Gong (Get It On)”, nota anche solo come “Get It On”, fa parte dell’album “Electric Warrior” (1971). È stata scritta da Marc Bolan e registrata ai Trident Studios di Londra.

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.