Molly Hatchet, addio a Steve Holland

E' morto l'ex chitarrista e cofondatore della southern band
Molly Hatchet, addio a Steve Holland

Steve Holland, chitarrista e confondatore dei Molly Hatchet, band di Jacksonville, Florida, dedita al southern rock e celebre per l'album del 1979 "Flirtin' with Disaster", è morto: a darne notizia, con un post sulle proprie pagine social ufficiali, sono stati i Gator Country, band nella quale l'artista militava dopo la fine del sodalizio - avvenuta nel 1984 - con la formazione fondata insieme a Dave Hlubek nel 1971.

"Con profonda tristezza vi annunciamo la scomparsa del cofondatore e chitarrista dei Molly Hatchet Steve Holland", si legge nella nota: "Steve era l'ultimo della formazione originale e ora ha raggiunto i suoi fratelli di band lassù. La sua salute era in fase discendente già da un po', fino a oggi, 2 agosto, quando finalmente ha conquiistato le sue ali da angelo. Rimarrai sempre uno dei grandi: riposa in pace e canta insieme a Danny Joe, Dave, Duane, Banner, Bruce, Jimmy & Riff lassù in paradiso".

Le esatte cause del decesso non sono state rivelate. 

I Molly Hatchet conobbero il proprio periodo di massima popolarità a cavallo tra gli anni Settanta e Ottanta, quando il loro secondo album, "Flirtin' with Disaster", scalò le classifiche americane fino alla diciannovesima posizione conquistando un doppio disco di platino. "Beatin' the Odds" riuscì a entrare nella top 30 di Billaboard, pur senza replicare il successo del predecessore. Holland rimase nella formazione fino a "No Guts... No Glory" dell'83, per poi allontanarsi dal gruppo perché stanco dei tour. L'artista tornò comunque in formazione per un'unica data nel 1999 tenuta per raccogliere fondi a beneficio di Danny Joe Brown, il cantante degli Hatchet all'epoca colpito da infarto.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.