Brian May eletto miglior chitarrista di tutti i tempi dai lettori di Total Guitar

Il chitarrista dei Queen sopravanza in classifica musicisti come Jimi Hendrix, Jimmy Page e Eric Clapton.
Brian May eletto miglior chitarrista di tutti i tempi dai lettori di Total Guitar

Un paio di settimane fa il chitarrista dei Queen Brian May ha avuto un piccolo infarto, un problema di salute perfettamente superato. Ora gli giunge una notizia, anche questa da batticuore: Total Guitar – un mensile britannico dedicato al mondo della chitarra – lo ha incoronato, dopo un sondaggio con i propri lettori, il più grande chitarrista di tutti i tempi.

Questo il commento rilasciato dal 72enne musicista inglese a Total Guitar:

“Sono assolutamente senza parole. Sono senza fiato. Devo dire che è completamente inaspettato. Ovviamente, sono profondamente commosso dal fatto che la gente la pensi così.(...) Immagino che questo mi dica che ciò che ho fatto ha influenzato la gente, e ciò significa molto per me. Non pretenderò mai di essere un grande chitarrista nel senso di essere un virtuoso. Provo a suonare dal profondo del cuore e questo è tutto.”

Sul fatto di avere preceduto Jimi Hendrix, May ha detto:

"Oh mio Dio! Beh, mi fa sentire umile. Jimi è, ovviamente, il mio numero uno. E l'ho sempre detto. Per me, è ancora qualcosa di sovrumano. È come se davvero venisse da un pianeta alieno, e non saprò mai esattamente come ha fatto a fare ciò che ha fatto. E ogni volta che torno a Hendrix, sono elettrizzato e sbalordito, e riesco a ritrovare sempre quella sensazione, o rinuncio a suonare la chitarra, perché non posso confrontarmi, o dovrò davvero affrontarlo in grande stile e provare a fare ciò che è nel mio corpo e nella mia anima. Non smetto mai di imparare da Jimi. Abbastanza stranamente, in questi giorni raramente suono le sue cose, ma in qualche modo sono dentro di me.”

Viene anche chiesto a May come Jimmy Page lo abbia influenzato, lui ha risposto:

"È quasi della mia generazione, ma è un po' più grande, e siamo andati nella stessa scuola elementare, anche se, credo, era due o tre anni avanti a me, e questo vuol dire molto quando si è piccoli. Quindi ho sempre guardato verso di lui, devo dire, perché è un ragazzo della stessa zona. Stranamente, anche ora viviamo abbastanza vicini. Per me, è un maestro dell'invenzione, questo è quello che posso dire. Lui è stato una delle maggiori forze nel definire l'heavy rock che stava nascendo. Non mi stanco mai di ascoltare quegli album degli Zeppelin. Ed è una sensazione divertente, dato che eravamo dei ragazzi che cercavano di fare le nostre cose sperando che un giorno avremmo potuto essere delle rockstar e vivere la loro vita, e ascoltare "Communication Breakdown" e "Good Times Bad Times", ricordo di aver avuto quella sensazione "Oh mio Dio, sta facendo quello che io voglio fare e allora, o devo arrendermi oppure devo provarci con tutte le forze."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.