Meduza, da ‘Piece of your heart’ alla vittoria al Music Moves Europe Talent Awards 2020

Dal primo singolo al successo anche fuori dal nostro Paese: ecco il trio di producer italiani, tra i vincitori del contest ideato dall’Unione Europea per promuovere la musica pop e contemporanea.

Il trio EDM composto da Simon de Jano, Luca De Gregorio e Mattia Vitale, formatosi nel 2019, ha esordito l’1 febbraio dello stesso anno con il singolo “Piece of your heart” in collaborazione con Goodboys. I Meduza, il cui primo brano ha superato i 1.6 milioni di ascolti su Spotify nelle prime ventiquattro ore dalla pubblicazione e ha raggiunto le posizioni più alte di diverse classifiche internazionali come la UK Single Chart, hanno raccolto importanti consensi anche fuori dall’Italia. I tre producer italiani, oltre a essersi esibiti sul palco del Wembley Stadium di Londra lo scorso 8 giugno, sono stati tra i vincitori del Music Moves Europe Talent Awards 2020.

Dalla pubblicazione del primo singolo del trio hanno fatto seguito diversi remix di “Piece of your heart”, firmati da altri artisti come, tra gli altri Weiss, Alok e James Hype. 

Qualche mese dopo l’uscita di "Piece of your heart", i Meduza hanno presentato alcuni remix di brani di altri artisti come, per esempio, “Using” di Ritual con Emily Warren e l’8 giugno del 2019 hanno partecipato all’evento dell’emittente radiofonica britannica Radio Capital al Wembley Stadium di Londra che, tra gli altri, ha visto esibirsi Mark Ronson, i 5 Seconds Of Summer, Ellie Goulding, i Maroon 5 e Calvin Harris.

Simon de Jano, Luca De Gregorio e Mattia Vitale - che l’11 ottobre 2019 hanno pubblicato il singolo “Lose control” con Becky Hill e Goodboys - hanno ottenuto una nomination ai Grammy Awards 2020 nella categoria “Best Dance Recording” con la loro “Piece of your heart”.

A gennaio 2020 il trio EDM è, invece, tra i vincitori del contest ideato dall’Unione Europea per promuovere la musica pop e contemporanea. Durante la cerimonia di premiazione condotta dal cantante austriaco Thomas Neuwirth presso lo Stadsschouwburg di Groningen, in Olanda è stato annunciato il riconoscimento ai Meduza che, insieme ad altre sette realtà europee, hanno ricevuto un budget di 10.000 €, finanziato dal programma Europa Creativa, da utilizzare per la promozione delle loro carriere internazionali.

Nel corso del 2019 i Meduza hanno portato la loro musica in tutto il mondo, esibendosi a Londra, a Berlino e in diverse città degli Stati Uniti e del Brasile oltre che in Australia. 

Il prossimo 5 giugno uscirà il remix di “Discopolis 2.0” di Lifelike & Kris Menace, firmato dai tre producer italiani che avrebbero dovuto calcare il palco dell'edizione 2020 del Tomorrowland, festival che a causa dell’emergenza Coronavirus è annullato.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.