Giradischi a consolle Crosley: eleganza british

Se già la versione a valigetta aveva conquistato gli hipster, gli amanti del vintage non potranno resistere al giradischi a consolle della Crosley. La casa fondata a fine anni Venti del secolo scorso da Powel Crosley, è da sempre molto attenta nel combinare design e qualità del suono, dai giradischi portatili a quelli ad alta fedeltà.

Il giradischi a consolle riprende la linea british anni Cinquanta del marchio Dansette (di cui Crosley ha acquisito i diritti), è completo di gambe removibili, casse stereo integrate e diverse funzioni tipiche di un giradischi all-in-one. Si tratta di un prodotto plug&play facile da montare e pronto all'uso, ideale anche come complemento di arredo.

CONTINUA A LEGGERE SU DEAGOSTINIVINYL.COM

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.