Bono (U2): ‘Ecco 60 canzoni che mi hanno salvato la vita’

Il frontman della band irlandese, che oggi compie 60 anni, condivide una nuova playlist e una serie di lettere di gratitudine indirizzate a ciascuno degli artisti inclusi nella sua selezione musicale.
Bono (U2): ‘Ecco 60 canzoni che mi hanno salvato la vita’

“Queste sono alcune delle canzoni che mi hanno salvato la vita, quelle senza cui non avrei potuto vivere”, ha scritto il leader degli U2 sui profili social della band irlandese per presentare la sua nuova playlist di 60 canzoni, tante quanto gli anni che compie Bono Vox oggi 10 maggio. Attraverso il post pubblicato su Facebook e il messaggio condiviso sul sito degli U2, il frontman della band di “With or without you”, che recentemente ai microfoni del talk show radiofonico “The Ryan Tubridy Show” ha raccontato come ha intenzione di trascorrere il giorno del suo compleanno, ha spiegato di essere impegnato a scrivere una serie di lettere di gratitudine indirizzate a ciascuno degli artisti inclusi nella sua selezione musicale: “Sto scrivendo una lettera da fan per accompagnare ogni canzone e cercare di spiegare la mia attrazione.” Bono ha condiviso oggi le prime sei lettere, a cui faranno seguito altre nella prossima settimana.

La playlist di Bono, disponibile su YouTube a questo indirizzo, include brani di diversi artisti e gruppi musicali come, per citarne alcuni, i Beatles, i Ramones, Elvis Presley e David Bowie, ma anche Billie Eilish e Lady Gaga.

La selezione musicale del leader degli U2 si apre con il brano “Miserere”, nella versione live interpretata da Luciano Pavarotti, Bono e Zucchero. Nella lettera indirizzata ad Alice, figlia del tenore italiano scomparso il 6 settembre 2007, il frontman della band irlandese ha spiegato: “Riesco a malapena a ricordare di cosa trattasse, oltre al perdono. E un brindisi per essere vivi.”

La playlist “60 songs that saved my life” comprende anche “Everything i wanted” della giovane cantautrice californiana. Nella lettera indirizzata a Billie Eilish e al fratello di lei Finneas, Bono ha raccontato: “Entro nella vostra canzone ed è una bellezza nera, terribilmente vulnerabile e terrificante, temibile e preoccupante. Ma voi non siete preoccupati da tutto questo.”

Oltre a condividere gli scritti indirizzati a Duncan, il figlio di David Bowie - di cui è inclusa nella playlist la canzone “Life on Mars?” - Nile Rodgers e a Shara Nelson e ai Massive Attack, Bono Vox ha presentato una lettera indirizzata ai membri dei Kraftwerk in ricordo di Florian Schneider, recentemente scomparso all’età di 73 anni. Raccontando di come "The man machine" abbia "rubato il suo cuore e la sua mente" , il frontman degli U2 - che nella sua playlist ha incluso “Neon Lights” del gruppo tedesco - ha raccontato: “‘Neon Lights’ è un brano che ha dato vita ad un futuro che ora è diventato così familiare. È facile dimenticare quanto fosse strano.”

Ecco la playlist “60 songs that saved my life” di Bono:

1. Luciano Pavarotti, Bono & Zucchero – Miserere
2. Sex Pistols – Anarchy In the UK
3. Kanye West  – Black Skinhead
4. Billie Eilish  – everything i wanted
5. David Bowie – Life on Mars?
6. The Beatles  – I Want to Hold your Hand
7. Ramones  – Swallow My Pride
8. The Clash  – Safe European Home
9. Public Enemy – Fight The Power
10. Patti Smith – People Have the Power
11. John Lennon  – Mother
12. The Rolling Stones – Ruby Tuesday
13. Elton John – Daniel
14. Andrea Bocelli- Con Te Partiro
15. Elvis Presley – Heartbreak Hotel
16. Johnny Cash – Hurt
17. This Mortal Coil – Song to the Siren
18. Kraftwerk – Neon Lights
19. The Fugees – Killing Me Softly With His Song
20. Prince – When Doves Cry
21. Daft Punk feat Pharrell Williams & Nile Rodgers – Get Lucky
22. Madonna – Ray of Light
23. JAY-Z feat Alicia Keys – Empire State of Mind
24. Talking Heads  – Love Goes to Building on Fire
25. Lou Reed – Satellite of Love
26. The Verve – Bitter Sweet Symphony
27. Joy Division – Love Will Tear Us Apart
28. New Order – True Faith
29. R.E.M.  – Nightswimming
30. Adele – Chasing Pavements
31. Arcade Fire – Wake Up
32. Pixies – Monkey Gone to Heaven
33. Oasis – Live Forever
34. Iggy Pop – Lust for Life
35. Gavin Friday – Angel
36. Massive Attack – Safe From Harm
37. Kendrick Lamar feat U2 – XXX
38. Bob Marley & The Walers – Redemption Song
39. Echo and the Bunnymen – Rescue
40. Nirvana – Smells Like Teen Spirit
41. Pearl Jam – Jeremy
42. Bob Dylan – Most of the Time
43. Beyoncé feat Kendrick Lamar – Freedom
44. Depeche Mode – Walking In My Shoes
45. Nick Cave & The Bad Seeds – Into My Arms
46. Simon & Garfunkel – The Sounds of Silence
47. Coldplay – Clocks
48. INXS – Never Tear Us Apart
49. New Radicals – You Get What You Give
50. Angélique Kidjo – Agolo
51. Lady Gaga  – Born This Way
52. Frank Sinatra & Bono – Under My Skin
53. David Bowie – Heroes
54. Simple Minds  – New Gold Dream (81/82/83/84)
55. Sinéad O’Connor – You Made Me The Thief Of Your Heart
56. Van Morrison – A Sense of Wonder
57. Bruce Springsteen – There Goes My Miracle
58. Daniel Lanois – The Maker
59. Peter Frampton – Show Me The Way
60. Bee Gees – Immortality – Demo Version

Dall'archivio di Rockol - Quel caro vecchio saggio di Bono
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.