Jeff Beck e Johnny Depp cantano John Lennon: ecco com'è nata la cover di 'Isolation'

Il chitarrista e l'attore insieme per rileggere il brano dell'ex Beatle: "Non ci aspettavamo di pubblicarlo così presto".
Jeff Beck e Johnny Depp cantano John Lennon: ecco com'è nata la cover di 'Isolation'

Jeff Beck e Johnny Depp insieme per una cover di "Isolation" di John Lennon: la star delle sei corde e l'attore hanno unito le loro forze per rileggere il brano registrato dall'ex Beatle per il suo primo album ufficiale da solista "John Lennon/Plastic Ono Band" nel 1970, pubblicando la nuova versione in piena emergenza coronavirus.

La cover è stata per la verità registrata l'anno scorso, ma i due si sono decisi a pubblicarla solamente ora: un modo per tenere compagnia alle tante persone costrette a rimanere in casa a causa dell'emergenza da Covid-19. A raccontare come è nato il pezzo è Jeff Beck:

"È già da un po' che io e Johnny lavoriamo a della musica insieme e abbiamo registrato questa traccia durante il nostro tempo in studio lo scorso anno. Non ci aspettavamo di pubblicarla così presto, ma dati i tempi duri e la reale 'isolation' che stanno affrontando le persone in questo momento arduo, abbiamo deciso che adesso sarebbe stato il momento giusto per farvela ascoltare".

Gli fa eco l'attore:

"Io e Jeff Beck abbiamo registrato questa canzone 'Isolation' lo scorso anno, come nostro take di un bellissimo brano di John Lennon. La poesia di Lennon dice 'Abbiamo paura di tutti. Paura del sole!' è sembrata a Jeff e me davvero profonda in questo momento, questo brano sull’isolamento, la paura e i rischi esistenziali del nostro mondo. Così volevamo farvelo avere, e speriamo che vi aiuti a capire il momento o solo che aiuti a passare il tempo e a resistere in questo isolamento insieme".

Parallelamente alla sua attività come attore, Johnny Depp porta avanti da anni una carriera come musicista: è infatti uno dei membri degli Hollywood Vampires, la band composta insieme ad Alice Cooper e a Joe Perry. Con loro - come chitarrista - ha inciso nel 2015 un eponimo album seguito nel 2019 da "Rise".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.