"Happy" di Pharrell è la canzone più suonata degli anni Dieci

Il brano del musicista statunitense è stato il più trasmesso dalle emittenti radiofoniche britanniche nel decennio appena concluso.

"Happy" di Pharrell è la canzone più suonata degli anni Dieci

"Happy", la canzone di Pharrell Williams pubblicata nel 2013 è stata la canzone più suonata da radio e televisioni degli anni Dieci nel Regno Unito. Dietro la hit del musicista statunitense, in questa particolare classifica, si piazzano, al secondo posto, la cantautrice londinese Adele con la sua "Rolling In The Deep" pubblicata nel 2010, e "Moves Like Jagger" dei Maroon 5 insieme a Christina Aguilera, uscita come singolo nel 2011.

Il DJ della BBC Scott Mills, che presenterà lo speciale 'Most Played Songs of the Decade', ha dichiarato:

"Ogni singola melodia che suoneremo in questo spettacolo è un successo assoluto che conoscete e amate e di cui avete imparato ogni parola negli ultimi 10 anni e suonerò per intero tutta la Top 40. Quindi preparatevi a cantare. Io lo farò sicuramente, ma per fortuna fuori onda.”

Il brano “Happy” venne pubblicato nel novembre 2013 come primo singolo del secondo album di Pharrell “G I R L” (leggi qui la nostra recensione), uscito nel marzo 2014.

Questa la classifica:

1. Pharrell Williams, ‘Happy’
2. Adele, ‘Rolling In The Deep’
3. Maroon 5 ft. Christina Aguilera, ‘Moves Like Jagger’
4. Daft Punk ft. Pharrell Williams e Nile Rogers, ‘Get Lucky’
5. Justin Timberlake, ‘Can’t Fight The Feeling’
6. Black Eyed Peas, ‘I Got A Feeling’
7. Mark Ronson ft. Bruno Mars, ‘Uptown Funk’
8. Counting Stars, ‘One Republic’
9. CeeLo Green, ‘Forget You’
10. Kings of Leon, ‘Sex On Fire’

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.