Dave Grohl, l’emozione di quando Prince ha suonato ‘Best of You’: ‘Il più grande complimento della mia vita’

All'halftime show del Super Bowl del 2007 Prince ha suonato e cantato anche i Foo Fighters. E il loro frontman, Dave Grohl, ricorda l'episodio come il suo maggiore traguardo musicale mai raggiunto.
Dave Grohl, l’emozione di quando Prince ha suonato ‘Best of You’: ‘Il più grande complimento della mia vita’

Nuovo aneddoto dalla penna del frontman dei Foo Fighters, che da giorni allevia l’isolamento dei fan della band condividendo le sue “Dave’s True Stories”, pubblicate da Dave Grohl sul suo account Instagram. Dopo i racconti di fuochi d’artificio e strip club di Dallas dei giorni scorsi ieri la voce di “Everlong” ha messo da parte l’ironia per ricordare un momento particolarmente emozionante per la carriera del gruppo statunitense, la volta in cui la hit dei Foos “Best of You” è finita tra le mani di Prince: il cantante e chitarrista di Minneapolis ha infatti portato in scena il brano nell’halftime show del Super Bowl del 2007. Grohl ricorda che a comunicargli la notizia era stato all’epoca il suo manager, spiegando di essersi “scritto tutto come qualcosa che era troppo bello per essere vero”. E, incredibile ma vero, pur sapendo che l’artista avrebbe inserito tra “All Along the Watchtower” di Bob Dylan, la sua “Purple Rain” e il resto della scaletta anche “Best of You”, l’ex batterista dei Nirvana non ha guardato la diretta dello show, aspettando incredulo che qualcuno gli confermasse che Prince aveva effettivamente interpretato uno dei cavalli di battaglia dei Foo Fighters. Scrive Grohl:

Ho realizzato che quello era senza dubbio il traguardo musicale del quale andavo più fiero. Tutti quegli anni passati nella mia camera ad esercitarmi da solo sui dischi dei Beatles, a dormire in fredde e infestate case occupate durante i tour d’inverno attraverso l’Europa, a colpire la batteria fino a che non mi sanguinavano le mani…è stato tutto ripagato da quel momento. Stavo guardando il più grande performer dal vivo conosciuto cantare la mia canzone a mille milioni di persone come se fosse sua… Sono stati scritti volumi sul suo spettacolo di quel giorno perché è stato davvero il miglior halftime show nella storia (scusa JLO) ma io lo ricorderò sempre come il più grande complimento della mia vita.

“Best of You” è il singolo apripista del quinto album in studio della band capitanata da Dave Grohl, “In Your Honor”, il disco doppio pubblicato dai Foos nel 2005 diviso in una parte acustica e in una elettrica e realizzato con ospiti come il già bassista dei Led Zeppelin John Paul Jones, Norah Jones e il frontman dei Queens of the Stone Age Josh Homme.

Qui sotto, l’halftime show di Prince del 2007. La sua esecuzione di “Best of You” parte al minuto 6: 16. Mentre di seguito trovate la versione originale dei Foo Fighters.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.