Elton John lascia il palco in lacrime: ‘Ho la polmonite atipica’

Il cantante e pianista britannico non ha potuto portare a termine il concerto di Auckland e ha poi spiegato ai fan, via social, la ragione del suo malessere.
Elton John lascia il palco in lacrime: ‘Ho la polmonite atipica’

Elton John ha terminato in anticipo il suo live al Mt Smart Stadium di Auckland, Nuova Zelanda, di oggi, 16 febbraio, lasciando il palco in lacrime dopo aver iniziato a perdere la voce sulle prime note di “Daniel”, quando il cantante e pianista britannico si è rivolto alla folla dicendo: “Ho appena perso completamente la voce. Non posso cantare. Devo andare. Sono molto dispiaciuto”. A quel punto, sostenuto da un componente della crew, Elton John ha lasciato il palco tra gli applausi della folla. Poco dopo, via social, la voce di “Candle in the Wind” ha spiegato ai fan quanto accaduto. “Voglio ringraziare tutti quelli che hanno partecipato al concerto di questa sera a Auckland. Mi hanno diagnosticato poco prima una polmonite atipica ma ero deciso a darvi il miglior spettacolo umanamente possibile”, ha scritto l’artista. Si legge ancora nel post di Elton John:

Ho suonato e cantato con il cuore in mano fino a che la mia voce non è arrivata al punto di non poter andare avanti a cantare. Sono deluso, profondamente arrabbiato e dispiaciuto. Ho dato tutto quello che avevo. Grazie infinite del vostro straordinario supporto e per tutto l’amore che mi avete mostrato durante la performance di stasera. Vi sono eternamente grato. Con amore, Elton

Nulla è stato comunicato dallo staff del cantante a proposito dei prossimi concerti in calendario: il primo è previsto, sempre al Mt Smart Stadium di Auckland, tra due giorni, il 18 febbraio. Seguono poi tutte le altre date del “Farewell Yellow Brick Road”, che dovrebbe concludersi a Londra nel mese di dicembre.

Nell’autobiografia “Me”, uscita lo scorso mese di ottobre, Elton John ha per la prima volta raccontato le difficoltà attraversate a seguito dell’operazione subita dall’artista per rimuovere un cancro alla prostata ma soprattutto di quelle causate dall’infezione che il musicista ha contratto dopo l’operazione, circa due anni fa. Sempre per ragioni di salute, tanto la scorsa estate quanto in autunno, Elton John si è visto costretto ad annullare o posticipare alcuni dei suoi concerti, incluso il live che avrebbe dovuto mettere in scena all’Arena di Verona a fine maggio.

Dall'archivio di Rockol - Il "Farewell Yellow Brick Road Tour" all'Arena di Verona
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.