Comunicato Stampa: Paco Osuna al Matrix di Brescia

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

30 aprile 2005
PACO OSUNA@MATRIX

Sabato 30 Aprile 2005, dalle ore 21.00 alle 6.00, è in programma un grande evento al Matrix Club.

In questa lunga notte- 9 ore di musica no stop- un ospite davvero speciale: PACO OSUNA.
Il giovane dj spagnolo amatissimo in tutto il mondo, si esibirà in un set tra l’house e la techno, a tre piatti, come nel suo stile. Conosciuto e amato proprio per la sua grande abilità tecnica e per l’originalità dei suoi dj set, oltre che per le compilation legate alle estati ibizenche, PACO è il primo dj spagnolo del roster Cocoon.

Questa la line up completa della serata:

Ricky Le Roy
Gabry Fasano
Charlie
Ronnie Play
Special Guest: PACO OSUNA

MC: Zicky
Vj Lola

Ingresso in lista: 20 Euro.
Matrix Club- Via per Chiari- Coccaglio- Brescia
Info: press@metempsicosi.com - 348 8718090

BIOGRAFIA PACO OSUNA
Paco Osuna Perez è nato a Barcellona nel 1974, e la sua naturale inclinazione alla musica è divenuta passione nel 1988. In coincidenza con l’esplosione dell’ Acid-house Paco inzia a frequentare i club spagnoli, tra cui lo Studio 54 di Barcellona. Nel 1994 inizia a “visitare” i negozi di dischi di Barcellona e di Valenzia, città dove egli si trasferisce nel 1995. E’ proprio nel 1995 che Paco inizia a giocare con i piatti e ad essere apprezzato come dj. I suoi primi dj-set lo vedono come resident all’ ACTV o all’ Heaven di Valenzia. Paco è molto abile nel suonare con 3 piatti contemporaneamentee questo conferisce al suo sound un groove piuttosto inusuale per la scena musicale di quel periodo. Cresciuto come dj, Paco si dedica al lavoro in studio, producendo nel 1996 , per l’ etichetta Lucas Records, le tracce ‘Smoke Paper’, ‘Devil’s Club Pt.1’ e ‘Devil’s Club Pt.2’, pezzi con evidenti influenze dell’ house inglese del periodo. Dal 1999 diviene dj-resident del club Amnesia di Ibiza, venendo a contatto tra gli altri con Sven Vath. Fu allora che Paco si avvicinò a sonorità più decise, più vicine alla techno, senza però abbandonare la sua passione per la musica house. Nello stesso anno inizia la sua carriera internazionale ed il suo nome figura sempre più spesso nelle line up dei principali festival europei: Dance Valley, Impulz, 4 Elements e in club quali il Fuse di Bruxelles. Anche la carriera di produttore continua a pieni ritmi, con le 3 uscite”per la label Serial Killer: ‘I can feel my blood pumpin’, ‘Me vulve loca’, e l’EP ‘Groove grill’ e ‘Beat Hacker’. Paco è stato il primo dj a mixare una compilation techno di Ibiza ed i suoi dj-set, per la serie ‘Amnesia’, ‘Ibiza Underground Vol. 1 e 2’, furono molto apprezzati dalla critica e dal pubblico. Paco suona alternativamente, o addirittura contemporaneamente, house e techno ed i suoi dj-set viaggiano in un clima altalenante tra alti e bassi, che guidano chi ascolta e balla in pista. Il sound originale e l’abilità tecnica fanno di Paco Osuna uno dei migliori dj della scena dance internazionale. Dopo essere anche stato il primo dj spagnolo a lavorare per l’agenzia “Cocoon”, nell’attesa di sue nuove produzioni, il suo futuro non sembra conoscere limiti! www.pacoosuna.com
Dall'archivio di Rockol - Dieci gruppi italiani dai quali ci si potrebbe aspettare una reunion
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.